QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
LIVORNO
Oggi 12°18° 
Domani 17°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
venerdì 27 maggio 2016

Economia mercoledì 09 settembre 2015 ore 17:46

Antonio Mazzeo Presidente Commissione Costa

"Il nostro obiettivo sarà far correre la Toscana tutta ad una unica velocità, rilancio con investimenti e infrastrutture"

FIRENZE — “Una grande responsabilità e una grande emozione per quella che sarà una sfida importantissima da giocare nei prossimi anni per tutta la regione”. Sono queste le parole con cui il consigliere regionale PD Antonio Mazzeo ha commentato la sua elezione a presidente della Commissione Istituzionale per la ripresa economico-sociale della Toscana costiera che si è insediata questo pomeriggio.


“Una delle priorità che ci siamo dati da tempo e che ha sottolineato anche il presidente Enrico Rossi nel suo programma di mandato – ha spiegato Mazzeo – era quella di eliminare il divario di competitività che esiste tra la parte centrale della regione e quella che si affaccia sul mar Tirreno. Per troppo tempo non si è ragionato in un’ottica integrata di sviluppo e si sono perse occasioni importanti per quei territori. Oggi è il momento di cambiare passo ed obiettivo prioritario della commissione sarà dunque quello di creare le condizioni perché davvero tutta la Toscana possa correre a un’unica velocità e le province della Costa, che più di altre hanno pagato la crisi economica di questi anni, possano rilanciarsi attraendo nuovi investimenti e potendo contare su nuove infrastrutture. Per farlo chiederò agli altri consiglieri membri della commissione di portare avanti un lavoro capillare che vada ad intercettare le esigenze dei singoli territori in modo da trasformarle poi in un progetto complessivo che superi le logiche territoriali e di campanile ma punti a uno sviluppo vero e concreto di tutta l’area costiera della Toscana”.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Info Aziende

Cronaca

Cronaca

Cronaca