QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
LIVORNO
Oggi 16°18° 
Domani 16°17° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
martedì 22 maggio 2018

Cronaca mercoledì 07 febbraio 2018 ore 16:40

Carceri, il garante a Livorno, situazione grave

Il Garante regionale dei diritti dei detenuti in visita alla casa circondariale “Le Sughere” denuncia numerose criticità della struttura



LIVORNO — La situazione del carcere di Livorno, che ospita 238 detenuti, è "Inaccettabile" secondo il garante regionale dei detenuti Franco Corleone.

Numerose, secondo Corleone, le criticità: innanzitutto, per quanto riguarda l’alta sicurezza, l’accordo con il dipartimento di amministrazione penitenziaria prevede che ogni cella ospiti due detenuti, mentre attualmente le persone per cella sono tre

Secondo problema, le cucine, costruite due anni fa e mai collaudate né messe in funzione perché è stato commesso un errore di costruzione, per rimediare il quale non è stata individuata alcuna soluzione.

Anche le docce nel reparto giallo sono state chiuse e transennate da alcuni mesi per problemi strutturali e i detenuti devono andare a fare la doccia in un altro reparto. Ancora, gli alloggi di servizio per la polizia penitenziaria sono vuoti e inutilizzabili perché pericolanti. 

A queste criticità, infine, si aggiunge il fatto che sotto la direzione livornese c’è anche Gorgona, carcere che ospita quasi 100 detenuti e che non ha ad oggi un progetto, per cui nessun detenuto lavora. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità