comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
LIVORNO
Oggi 15° 
Domani 10°15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
domenica 29 marzo 2020
corriere tv
Coronavirus, Baldanti: «Pochi tamponi fatti? Le accuse sono un'offesa»

Cronaca giovedì 26 marzo 2020 ore 18:29

Covid-19, è morto il primo contagiato a Livorno

L'uomo è deceduto dopo oltre tre settimane di ricovero nel reparto di rianimazione. Il cordoglio dei sindaci di Livorno e dell'Isola del Giglio



LIVORNO — Questa mattina è deceduto il primo paziente livornese positivo al Covid-19, dopo oltre tre settimane di ricovero nel reparto di rianimazione dell'ospedale di Livorno. A dare il triste annuncio è il Comune attraverso una nota con la quale sindaco Luca Salvetti esprime cordoglio alla famiglia dell'uomo.

“Ho sperato che ce la facesse - scrive il sindaco Luca Salvetti-  ho dato sostegno ai familiari nei giorni di quarantena, ho avuto fiducia, ma Stefano Cavero, il primo paziente livornese risultato positivo al Covid-19 e ricoverato in rianimazione in condizioni gravissime da oltre tre settimane, stamattina è mancato. Esprimo il mio profondo cordoglio e sento di poterlo esprimere anche a nome della città di Livorno, ai familiari di Stefano, alla moglie e alla figlia. Oggi è una giornata triste e ci stringiamo tutti, in un grande abbraccio virtuale, intorno ai familiari del defunto. Ma questo avvenimento tremendo non ci deve abbattere, dobbiamo resistere ed avere fiducia. Tutti insieme, rispettando le regole dei decreti del Governo, riusciremo a risollevarci.”

La morte dell'uomo, originario dell'Isola del Giglio, ha sconvolto ache la comunità gigliese. "L’amministrazione comunale e tutti i cittadini  - scrive il sindaco Sergio Ortelli- sono vicini alla famiglia ed ai parenti. Esprimiamo il cordoglio di una intera isola e rivolgiamo alla moglie ed alla figlia la più sincera e affettuosa vicinanza".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità