QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
LIVORNO
Oggi 12°18° 
Domani 10°13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
venerdì 16 novembre 2018

Sport venerdì 09 novembre 2018 ore 11:18

Arriva la torre di arrampicata

Sarà a disposizione di chi intende avvicinarsi a questa disciplina sportiva ricca di implicazioni culturali e sociali



LIVORNO — Una torre di arrampicata a disposizione di chi praticano o ha intenzione di avvicinarsi a questa disciplina, che farà parte delle prossime Olimpiadi di Tokyo 2020.

La nuova struttura, messa a disposizione dalla sezione di Livorno del Club Alpino Italiano, è stata installata al Campo scuola “Renato Martelli” di via dei Pensieri, grazie a una convenzione che il CAI ha stipulato con il Comune di Livorno.

Il taglio del nastro è previsto per domani, sabato 10 novembre alle ore 11.30 al Campo scuola.

Saranno presenti l’assessore comunale allo sport, Andrea Morini, il delegato provinciale del CONI, Gianni Giannone, il presidente della sezione locale del CAI, Massimo Tuccoli, ed altri soci del Club Alpino che saranno disponibili, già dalle ore 9, ad accompagnare in cordata chiunque voglia cimentarsi nelle prove di arrampicata.

In base alla convenzione, il Comune ha messo a disposizione, per il posizionamento della torre, l’area verde nell’angolo compreso tra piazzale Giuseppe Valaperti e via Salvador Allende. Il CAI, che ha sostenuto le spese, si occuperà della gestione della torre e della sorveglianza sulle attività, con l’impegno ad assistere anche soggetti neofiti, in particolare i giovani, che intendano avvicinarsi a questa attività sportiva.

Un’attività senz’altro educativa e ricca di implicazioni culturali e sociali, e riconosciuta dal CONI tra gli sport olimpici.

Per quanto riguarda la sicurezza, l’utilizzo della parete di arrampicata sarà consentito esclusivamente in presenza di personale designato dal CAI all’assistenza ed alla sorveglianza.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cultura

Attualità