QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
LIVORNO
Oggi 13° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
venerdì 19 gennaio 2018

Attualità domenica 17 dicembre 2017 ore 16:00

Cambiano accessi e viabilità all'ospedale

Da lunedì 18 dicembre tutti i mezzi entreranno solo da via Gramsci con ingresso differenziato. Senso unico davanti al pronto soccorso



LIVORNO — Cambiano da lunedì 18 dicembre i varchi di accesso e la viabilità interna dell’ospedale di Livorno.

Il varco carrabile di Via Gramsci diventerà l’unico punto di accesso carrabile per l’area ospedaliera. Non sarà più possibile quindi entrare dal varco di Via della Meridiana che diventerà via esclusivamente di uscita per i veicoli utilizzabile sulle 24 ore con un livello di sicurezza innalzato grazie alla vigilanza attiva dalle 20 alle 8 del mattino. Per agevolare i mezzi di emergenza il varco di Via Gramsci sarà sdoppiato: il primo ingresso (quello attualmente utilizzato per entrare) sarà dedicato ai mezzi privati che dovranno dimostrare ai controlli di avere titolo per accedere, mentre il secondo ingresso (quello attualmente utilizzato per uscire) sarà utilizzato per il transito veloce delle ambulanze che non si troveranno più coinvolte in condizioni di traffico cosiddetto “misto”. Il numero dei mezzi in entrata da questo varco saranno prossimamente ridotti grazie anche alla differenziazione di accesso prevista per i mezzi dei fornitori. Per loro l’accesso previsto sarà da un diverso ingresso di Via Gramsci in prossimità del Viale Marconi una volta eseguiti gli interventi di adeguamento degli automatismi di accesso.

Senso unico nell’area del Pronto Soccorso. La viabilità interna procederà quindi da sud (Via Gramsci) verso nord (Via della Meridiana). In particolare il tratto nei pressi del Pronto Soccorso sarà a senso unico facilitando anche in questo caso il transito delle ambulanze in arrivo con pazienti a bordo che non dovranno più incrociarsi con i mezzi provenienti in direzione contraria nella curva che precede l’ingresso nella Camera Calda. Uniche deroghe al senso unico saranno ammesse solamente per i mezzi circolanti all’interno del perimetro ospedaliero (mezzi di manutenzione, servizio mensa e ditta pulizia).

Ingressi pedonali facilitati. Le novità riguarderanno anche gli ingressi pedonali ai padiglioni: non sarà più possibile arrivare con l’auto agli scalini dei padiglioni 3, 4, 5 e 6, ma dovranno essere utilizzati i varchi ad ingresso facilitato, ovvero senza barriere architettoniche, posti ai lati del padiglione 15 (Pronto Soccorso) o al padiglione 8 (Materno Infantile) che immettono direttamente nei corridoi coperti. Le aree di sosta previste per le auto autorizzate sono quelle nei pressi del terzo e dell’ottavo padiglione. La nuova viabilità è legata al progetto di riqualificazione degli accessi all’ospedale che, per il momento, sta comportando il rifacimento completo del manto stradale dell’area nord (padiglioni 4, 5 e 6).



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cultura