QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
LIVORNO
Oggi 6° 
Domani 7° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
sabato 15 dicembre 2018

Cronaca venerdì 30 novembre 2018 ore 18:44

Compravendita di hashish tra minorenni in piazza

I carabinieri hanno arrestato un 20enne e denunciato un 14enne, sorpresi a cedere della droga a due minorenni in piazza Attias



LIVORNO — Il fatto è accaduto ieri pomeriggio in piazza Attias. I carabinieri hanno arrestato un 20enne e denunciato un 14enne, sorpresi a cedere hashish ad altri due minorenni.

Portati in caserma, il14enne è stato trovato in possesso di 45 grammi di hashish e, all’interno della cover del telefono, di 55 euro in contanti.

Il 20enne si trova ora agli arresti domiciliari in attesa della direttissima, mentre il 14enne è stato deferito all’autorità giudiziaria minorile per detenzione di sostanze stupefacenti. I due giovani acquirenti sono stati segnalati alla competente autorità amministrativa quali assuntori di sostanze stupefacenti.

Dall’inizio dell’anno ad oggi, nel capoluogo, tre minori sono stati deferiti in stato di libertà all’autorità giudiziaria per vendita di stupefacenti ed altri tre sono stati gli acquirenti, di età compresa tra i 14 ed i 17 anni, segnalati alla prefettura quali assuntori. 

Da diversi anni i carabinieri di Livorno svolgono incontri all’interno delle scuole secondarie per spiegare ai ragazzi le conseguenze e gli effetti delle droghe e servizi antidroga all’esterno degli istituti scolastici superiori, anche con l’ausilio di unità cinofile.

Lo scopo non è la semplice repressione ma quello di contribuire alla formazione della coscienza e della cultura della legalità a favore delle giovani generazioni.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca