QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
LIVORNO
Oggi 8° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
martedì 06 dicembre 2016

Attualità venerdì 08 gennaio 2016 ore 10:00

Consiglio, boom di visualizzazioni in streaming

La presidente dimissionaria del Consiglio Comunale Giovanna Cepparello traccia un resoconto delle attività consiliari svolte nel 2015

LIVORNO — "Nonostante sia una presidente dimissionaria, voglio tracciare un bilancio dell’attività del Consiglio Comunale nell’anno 2015 per evidenziare il lavoro e l’impegno dei consiglieri nello svolgimento delle funzioni loro attribuite”.

Con queste parole la presidente del Consiglio Comunale Giovanna Cepparello, insieme al vicepresidente Daniele Esposito, ha aperto la conferenza stampa di resoconto delle attività consiliari dell’anno 2015 che si è tenuta a palazzo comunale martedì 5 gennaio.

35 sedute di Consiglio Comunale e 173 sedute di Commissione. Molti sono stati, in particolare, gli atti di iniziativa consiliare, provenienti sia dalla maggioranza che dall'opposizione. Le 40 interpellanze e le 85 mozioni presentate dimostrano l'attenzione dei Consiglieri, sia di opposizione che di maggioranza, nello svolgere le funzioni di controllo e di indirizzo che la Legge attribuisce loro. Molte anche le presenze, mediamente superiori al 90 per cento, con diversi en plein: sempre presenti, oltre alla Presidente uscente, i Consiglieri Raspanti, Galli e Barbieri. Da segnalare l’istituzione di una nuova Commissione speciale, oltre a quella, deliberata a fine 2014, nata con lo scopo di approfondire lo stato del tessuto economico livornese. Si tratta della Commissione di indagine sull’attività dell’Amministrazione Comunale in relazione all’azienda partecipata Aamps, istituita in aprile e prossima a chiudere il proprio percorso con una relazione che verrà a breve presentata in Consiglio.

 Aumentano le visualizzazione delle sedute in streaming, sia dei Consigli Comunali che delle Commissioni: un 85 per cento in più rispetto allo scorso anno, con una punta di quasi 23mila visualizzazioni in occasione della seduta del 30 novembre sulla questione Aamps. “ E’ un dato di particolare interesse e da un certo punto di vista in controtendenza – ha commentato Cepparello - in quanto mentre l'interesse per la politica sembra scemare a livello nazionale, Livorno vede invece aumentare la curiosità rispetto alle vicende politiche locali”.

Ultimo dato all’interno del bilancio dell’attività consiliare 2015: il nuovo assetto del Consiglio Comunale che – ha ricordato Cepparello - risulta mutato rispetto all’inizio dell’anno per la costituzione del Gruppo Misto e di un nuovo gruppo consiliare, Livorno Libera.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità