QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
LIVORNO
Oggi 8° 
Domani 7° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
mercoledì 12 dicembre 2018

Cronaca martedì 20 febbraio 2018 ore 17:05

Evacuate sette classi per paura del terremoto

Fuggi fuggi questa mattina fra i banchi della succursale dell'Istituto Vespucci in via Calafati, dove tutto ha iniziato a tremare



LIVORNO — Le vibrazioni improvvise di banchi, lampadari e vetri alle finestre, questa mattina attorno a mezzogiorno, hanno convinto i responsabili della scuola a evacuare sette classi dell'Istituto Vespucci, ospitate nella succursale di via Calafati, e a chiedere l'intervento dei vigili del fuoco.

Quando alunni, insegnanti e personale Ata si sono trovati in strada, però, hanno presto capito che non si stava trattando di un terremoto, come confermato dall'Ingv. I vigili del fuoco hanno poi verificato che le vibrazione erano prodotte da un canntiere nei pressi della scuola, escludendo ogni richio e pericolo per la tenuta statica del plesso scolastico.

Nel cantiere gli operai sono impegnati nell'impiantare delle parancole nel fondale del Porto Mediceo, situato proprio a ridosso della scuola, al fine di allargare una banchina. 

Visto l'episodio, la ditta responsabile dei lavori si è accordata con la dirigenza scolastica per effettuare quel tipo di lavorazioni in orario pomeridiano, quando non ci sono lezioni.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità