QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
LIVORNO
Oggi 21°25° 
Domani 22°33° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
martedì 23 luglio 2019

Politica giovedì 21 marzo 2019 ore 19:05

"Il rigassificatore resti in mani italiane"

A dirlo il sottosegretario allo sviluppo economico Andrea Cioffi intervenendo in merito alle indiscrezioni su una trattativa per la vendita



LIVORNO — Il rigassificatore Olt di Livorno, di proprietà del gruppo Iren, potrebbe passare in mani straniere? Secondo alcune anticipazioni di stampa sarebbe in corso una trattativa per la cessione dell'impianto offshore, che si trova al largo di Livorno e che opera nella trasformazione di gas naturale liquefatto, a un fondo australiano.

"Il rigassificatore è un’infrastruttura strategica e deve rimanere in mani italiane, a garanzia del benessere dei cittadini. Metteremo in atto ogni iniziativa per tutelare l’interesse pubblico e impedire che questo asset diventi un mero strumento di business", ha detto oggi il sottosegretario allo sviluppo economico Andrea Cioffi.

Il gruppo Iren include al suo interno anche la quota del 2,28% di ASA - Azienda Servizi Ambientali del Comune di Livorno.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca