comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
LIVORNO
Oggi 21°27° 
Domani 21°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
martedì 07 luglio 2020
corriere tv
Le farmacie e il calo delle vendite delle mascherine: «Colpa anche del caldo»

Cronaca martedì 30 giugno 2020 ore 12:19

Mascherine con loghi taroccati, tre denunciati

Le mascherine sequestrate dalla Guardia di Finanza

Sulle mascherine in vendita erano stampati loghi di squadre di calcio, personaggi dei cartoni animati o marchi di prestigiose griffe della moda



LIVORNO — In un negozio sottoposto a controllo, gli uomini della Guardia di Finanza della 1a Compagnia di Livorno hanno trovato in vendita al pubblico mascherine di tipo “generico” prive delle indicazioni obbligatorie previste dal Codice del Consumo nonché altri dispositivi di protezione individuale in tessuto con impressi loghi e marchi di prestigiose case della moda, di personaggi dei cartoni animati e della tv o di squadre di calcio di serie A. 

Secondo quanto riscontrato dalla Fiamme Gialle queste ultime mascherine sarebbero state fabbricate in un laboratorio cinese, dove i loghi venivano impressi con la tecnica della stampa a sublimazione senza le necessarie autorizzazioni per l'utilizzo dei marchi.

In tutto sono state sequestrate 28 mascherine generiche prive delle indicazioni di sicurezza, 874 mascherine sempre generiche con impressi loghi e marchi ritenuti non autorizzati, un personal computer e una stampante.

Sono tre le persone che alla fine sono state denunciate in concorso alla locale Procura della Repubblica, per contraffazione e commercio di prodotti con segni falsi. Mentre altri due sono stati segnalati per violazioni amministrative alla Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Sport

Sport