QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
LIVORNO
Oggi 19°24° 
Domani 16°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
lunedì 23 luglio 2018

Cronaca martedì 02 gennaio 2018 ore 10:00

Mezzo etto di cocaina dietro i portaoggetti

Un tunisino di 30 anni, da poco uscito dal carcere per spaccio, è stato nuovamente trovato in possesso di droga e arrestato



LIVORNO — Nel corso della attività di perlustrazione delle vie prospicienti a Piazza della Repubblica, i finanzieri del primo nucleo operativo del gruppo di Livorno hanno individuato e fermato un 30enne tunisino, già noto per essere stato arrestato nel maggio del 2016 per spaccio di sostanze stupefacenti e avere passato un anno nel carcere delle Sughere.

I militari, visto il nervosismo del giovane, hanno, quindi, proceduto alla perquisizione dell’abitazione, individuando, occultato dietro dei portaoggetti, quasi mezzo etto di cocaina, diviso in otto involucri, oltre ad un bilancino di precisione ed altro materiale utilizzato per il confezionamento in dosi dello stupefacente.

I finanzieri hanno così proceduto all’arresto del cittadino tunisino ed al sequestro dello stupefacente, che sarebbe stato diretto sulla piazza livornese, per il presumibile consumo anche da parte di giovanissimi. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca