QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
LIVORNO
Oggi 21°25° 
Domani 17°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
martedì 25 luglio 2017

Attualità mercoledì 12 luglio 2017 ore 15:32

"Ospedale, impossibile realizzarlo senza accordo"

L'assessore regionale Stefania Saccardi

L'assessore regionale Saccardi: "Regione disponibile alla ricerca di nuove soluzioni solo dopo un atto formale"

LIVORNO — “Non si può realizzare un ospedale senza l’accordo con l’amministrazione comunale che lo ospita. Per ogni nuova struttura ospedaliera, se realizzarla e come realizzarla lo decide la sanità. Dove farla, deve essere il sindaco a dirlo”. Lo ha precisato l’assessore regionale al diritto alla salute Stefania Saccardi, rispondendo in aula ad un’interrogazione della consigliera Monica Pecori (gruppo misto Toscana per tutti) sullo stato di attuazione dell’accordo di programma per la realizzazione del nuovo ospedale di Livorno. “Abbiamo chiesto al comune di Livorno di formalizzare il recesso dall’accordo di programma, in modo da aprire la strada ad uno nuovo. Ma nulla è stato fatto – ha aggiunto l’assessore - Appena sarà formalizzato il recesso, siamo disponibili a metterci intorno ad un tavolo e trovare una soluzione”. Saccardi ha precisato che "L’ammnistrazione comunale vorrebbe ristrutturare l’ospedale esistente ed è contraria anche ad ogni ipotesi di localizzazione diversa".

Non del tutto soddisfatta la consigliera Monica Pecori. “Nell’accordo di programma gli attori sono almeno tre: Regione, Comun e Asl – ha rilevato - Se il Comune in questi anni ha fatto ‘melina’, vista la disponibilità della Regione a fare un passo indietro, non è possibile comunque fare un incontro? Sembra altrimenti il gioco delle tre carte”.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Sport