QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
LIVORNO
Oggi 17°17° 
Domani 12°18° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
martedì 31 maggio 2016

Attualità venerdì 19 febbraio 2016 ore 11:54

Porte vinciane sotto il controllo dell'Authority

Il controllo delle porte di collegamento tra il canale dei navicelli e il porto di Livorno passa a quest'ultimo sotto la regia della Regione

LIVORNO —

“Una legge che contiene importanti novità e che apre una nuova fase per la gestione delle porte vinciane”. E’ con soddisfazione che il consigliere del Pd Francesco Gazzetti commenta il via libera dell’ ultimo Consiglio alla legge sul riordino delle funzioni provinciali, che regola anche quelle in materia di vie navigabili con un’attenzione particolare anche al tratto del canale dei Navicelli nel territorio di Livorno.

“Con questa nuova disposizione- spiega Gazzetti - si apre una nuova fase di gestione che consentirà alla Regione di “promuovere ed attivare le opportune forme di collaborazione previste dalle legge con l’Autorità portuale di Livorno”.

In sostanza si potrà arrivare alla nuova fase di gestione a decorrere dalla scadenza dei contratti vigenti per la gestione delle opere di disconnessione fra i canali Scolmatore e Navicelli, e comunque a decorrere dal 180esimo giorno dall’entrata in vigore del dispositivo. Dopo ci sarà il passaggio di passaggio di testimone alla Regione, che gestirà la questione in accordo con l’Autorità portuale della città labronica.

In quest’arco di tempo le competenze sul tratto livornese del canale Navicelli resteranno del Comune di Pisa fino a che non sarà completato il passaggio di testimone alla Regione.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Info Aziende