QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
LIVORNO
Oggi 11°26° 
Domani 24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
mercoledì 28 settembre 2016

Cultura martedì 12 gennaio 2016 ore 14:30

Prorogata la mostra di Mario Madiai

Successo di pubblico per l’antologica dell’artista livornese che espone circa 70 opere realizzate dal 1962 ad oggi

LIVORNO — Avrebbe dovuto chiudere i battenti il 17 gennaio, l’antologica Mario Madiai opere dal 1962 al 2015, in mostra dal 19 dicembre scorso ai Granai di Villa Mimbelli, ma l’elevato numero di visitatori che si registra ogni fine settimana ( la mostra è aperta il venerdì, sabato e domenica) ha indotto gli organizzatori a prorogarne l’apertura.

La mostra chiuderà infatti domenica 24 gennaio, consentendo di avere un weekend in più per la visita della raccolta di dipinti ( circa 70 opere a olio, a collage e tecniche miste) che ripercorrono l’evoluzione artistica del Maestro livornese.

L’antologica, promossa dal Comune di Livorno e curata da Patrizia Turini, permette infatti, attraverso la ricca esposizione, di ricostruire il “Viaggio – come spiega la curatrice – di Madiai; un artista che non si è mai fermato, un artista libero, non omologabile, spontaneo e originale”.

Numerosi i soggetti e i temi indagati presenti in mostra; alcuni emblematici come la fiaba di Pinocchio, oppure il grande omaggio alla Vespa affrontato a più riprese. Non mancano i paesaggi (vedute di Livorno, della campagna toscana, ma anche di Firenze, Venezia, Roma, Parigi e Londra) e immagini di fiori: i girasoli e le tanto amate rose, rosse, gialle, blu, aperte o semichiuse.

La mostra, allestita ai Granai di Villa Mimbelli ( via San Jacopo in Acquaviva, 65) è visitabile il venerdì, sabato e domenica dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità