QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
LIVORNO
Oggi 23°28° 
Domani 23°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
martedì 14 agosto 2018

Cronaca martedì 15 maggio 2018 ore 15:18

Si allacciano ad un contatore sigillato

Sei condomini sono stati denunciati dopo che i Carabinieri hanno scoperto il furto di energia elettrica in un palazzo zona Fiorentina



LIVORNO — Avevano allacciato abusivamente l'impianto elettrico delle loro abitazioni ad un altro contatore sigillato per non pagare le bollette. I Carabinieri della Compagnia di Livorno hanno scoperto sei condomini di un palazzo in zona Fiorentina e li hanno denunciati in stato di libertà per furto aggravato di energia elettrica.

Tutto è partito da una segnalazione dell’Enel, che evidenziava dei consumi anomali, perché troppo bassi, in un condominio: i Carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Livorno e della stazione Livorno porto hanno effettuato dei controlli, constatando effettivamente che le luci e alcuni elettrodomestici degli appartamenti segnalati erano in funzione nonostante il contatore dell’energia elettrica risultasse inattivo.

Sono quindi intervenuti i tecnici dell'azienda elettrica che hanno scoperto che i sei avevano collegato con un filo camuffato ciascuno il proprio impianto elettrico dell’appartamento a un altro contatore, di pertinenza di un’altra abitazione che da tempo l’Enel aveva sigillato.

Individuato l’abuso i tecnici hanno rimesso a posto gli impianti.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca