QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
LIVORNO
Oggi 14° 
Domani 11° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
martedì 11 dicembre 2018

Cronaca mercoledì 04 aprile 2018 ore 17:11

Turbina in avaria, il traghetto fa dietrofront

Il traghetto per l'isola di Capraia ha avuto una avaria a bordo e, viste anche le condizioni del mare, il comandante ha deciso il rientro a Livorno



LIVORNO — L’avaria alla turbina di uno dei due motori e le condizioni meteo in peggioramento hanno fatto decidere al comandante del traghetto Liburna, partito questa mattina alle 8,30 circa da Livorno e diretto all'isola di Capraia, con 13 passeggeri e 19 membri d’equipaggio, a fare rientro in porto quando era arrivato circa a metà percorso. 

A bordo, oltre a due autoveicoli e ad un mezzo commerciale, tra le varie merci, erano presenti anche alcuni farmaci salva vita destinati a residenti. 

All’arrivo a Livorno, sono scattati immediatamente i controlli degli ispettori della sicurezza della navigazione della capitaneria di porto e a bordo sono saliti anche i tecnici di una ditta specializzata per le riparazioni. 

Nel frattempo, la guardia costiera ha proceduto allo sbarco dei farmaci urgenti e al loro imbarco su una motovedetta, immediatamente partita dal porto alla volta di Capraia. 

Sull’isola, i militari hanno provveduto alla consegna dei medicinali e ad imbarcare alcune provette contenenti materiale da trasportare altrettanto urgentemente a Livorno per le analisi da svolgersi presso un centro specializzato. 

Sulla Liburna sono ancora in corso i lavori di riparazione e l’imbarcazione rimarrà ferma in porto per essere sottoposta alle visite di sicurezza previste, prima di poterla autorizzare di nuovo alla navigazione.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Lavoro

Attualità