QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
LIVORNO
Oggi 14°21° 
Domani 15°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
sabato 28 maggio 2016

Attualità lunedì 07 marzo 2016 ore 12:00

"Un bravo pescatore tiene d'occhio la corrente"

Via alle attività di sensibilizzazione da parte di Enel per la sicurezza in occasione dell’apertura della pesca sportiva nelle acque interne

LIVORNO — In concomitanza con l’apertura della pesca sportiva nelle acque interne della Toscana, riprende anche sul territorio livornese l’attività di sensibilizzazione promossa da Enel Distribuzione per l’uso sicuro delle canne da pesca al carbonio.

La pesca sportiva, come ogni altro sport, va praticata seguendo semplici ma fondamentali regole di sicurezza. "La principale -raccomanda Enel- è tenersi a debita distanza dalle linee elettriche. I pescatori più esperti conoscono bene questa avvertenza indicata anche sulle canne a fibra di carbonio, ma vale sempre la pena ricordare questa precauzione". Per pescare in sicurezza è necessario prestare sempre la massima attenzione all’ambiente circostante e seguire alcuni semplici accorgimenti, come per esempio non tenere mai la canna da pesca montata durante gli spostamenti da un luogo di pesca a un altro, esaminare attentamente l’ambiente in cui si vuole pescare prima di montare la canna, accertandosi dell’eventuale presenza di linee elettriche e -conclude Enel- non usare mai la canna da pesca a meno di 30 metri da linee elettriche di ogni genere".

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca