QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
LIVORNO
Oggi -3°5° 
Domani 8° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
lunedì 17 dicembre 2018

Cronaca venerdì 05 ottobre 2018 ore 19:15

Giro vorticoso di file pedopornografici sul web

E' partita dal Veneto l'inchiesta che ha smantellato un'organizzazione di pedofili nascosti online. Un arresto e perquisizioni anche a Livorno



LIVORNO — A condurre le indagini che hanno smantellato la rete di pedopornografi online è stata la polizia postale del Veneto. Alla fine è scattato l'arresto per un sessantenne di Nuoro trovato in possesso di un immenso archivio di immagini hard con bambini e otto persone hanno subito la perquisizione: una di queste è scattata anche a Livorno. Le altre sono state eseguite a Benevento, Pavia, Bari, Bergamo, Milano, Nuoro, Aosta e Pesaro.

Dagli accertamenti della polizia postale è emerso che immagini e file erano scambiati per lo più tramite la piattaforma Skype. Le indagini sono state lunghe e complesse e alla fine hanno permesso di risalire alle vere identità delle persone che si scambiavano i file pedopornografici in rete. 

Dopo le perquisizioni molti dispositivi informativi e supporti sono stati sequestrati per archiviare e diffondere i file. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca