QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
LIVORNO
Oggi 21°27° 
Domani 21°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
lunedì 16 luglio 2018

Cronaca sabato 07 aprile 2018 ore 08:30

Arrestato il capo della banda dei pannelli solari

L'uomo era latitante dallo scorso novembre. L'organizzazione criminale mise a segno grossi furti a Piombino, Collesalvetti, Cascina, Frosinone



LIVORNO — Dopo cinque mesi di latitanza, alla fine lo hanno arrestato. E' finito in manette l'uomo di 38 anni di origini marocchine ritenuto a capo di un'organizzazione criminale dedita ai furti di pannelli solari che venivano rubati in tutta Italia e poi rivenduti a prezzi stracciati sul mercato africano.

L'uomo, ricercato da novembre scorso quando i carabinieri di Livorno avevano dato vita all'operazione Raggio di sole, è stato rintracciato e bloccato a Napoli dove gli è stata notificata l'ordinanza di custodia cautelare emessa dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Livorno.

Secondo i carabinieri, l'uomo avrebbe organizzato diversi furti di pannelli solari, fra cui quelli commessi a Piombino il 25 e il 31 marzo 2016, a Collesalvetti la notte tra il 6 e il 7 aprile successivi e a Cascina il 10 aprile 2016. Altri colpi poi anche in provincia di Frosinone nell'estate dello stesso anno.

A novembre scorso vennero arrestati 90 uomini, tutti di origini marocchine, con l'accusa di associazione per delinquere e furto aggravato. Ora l'ultimo uomo, l'organizzatore dei colpi, è stato arrestato e trasferito nel carcere di Poggioreale, in attesa dell'avvio del processo a Livorno.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Sport

Attualità