QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
LIVORNO
Oggi 21°27° 
Domani 21°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
sabato 21 luglio 2018

Cronaca lunedì 09 luglio 2018 ore 10:56

Forzano l'auto mentre il proprietario è a cena

Colti sul fatto dalla polizia, i due ladri hanno tentato la fuga, ma sono stati bloccati e arrestati dopo un inseguimento



LIVORNO — Hanno forzato una una Jeep Cherokee parcheggiata via de Lardarel, ma l'allarme dell'auto ha attirato l'attenzione di una volante della polizia. Sono così finiti in manette due tunisini di 30 e 45 anni. Il fatto è accaduto sabato 7 luglio.  

Quando gli agenti li hanno colti sul fatto uno dei due si trovava all'interno dell'abitacolo. Hanno provato a fuggire, ma sono stati bloccati e arrestati dopo un breve inseguimento.

Secondo una prima ricostruzione i due sarebbero riusciti ad introdursi nell'auto forzando il finestrino posteriore con un coltellino svizzero in possesso del 45enne al momento dell'arresto.

Il suono dell'antifurto ha richiamato anche l'attenzione del proprietario della macchina che si trovava a cena con parenti e amici. 

Per i due uomini colti sul fatto l'accusa è di tentato furto aggravato in concorso. Il 45enne dovrà rispondere anche del porto abusivo di oggetti atti ad offendere.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cultura

Cronaca

Cronaca