QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
LIVORNO
Oggi 9° 
Domani 7° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
domenica 20 gennaio 2019

Attualità sabato 12 gennaio 2019 ore 18:36

Mobility Package, due giornate di sciopero

La mobilitazione annunciata dalla segreteria generale Filt-Cgil di Livorno: "La riduzione dei tempi di riposo può avere solo pericolose conseguenze"



LIVORNO — Filt Cgil di Livorno contro il Mobility Package, pacchetto di modifiche ai Regolamenti europei che disciplinano il trasporto di merci e persone. "Le modifiche dei regolamenti, se approvate, produrranno un allungamento dei tempi di guida con la conseguente riduzione dei tempi di riposo degli autisti - si legge in una nota del sindacato Filt Cgil- E’ chiaro che in gioco ci sono la salute dei lavoratori e la sicurezza della cittadinanza, che avrà autisti allo stremo delle energie psico-fisiche che circoleranno sulle strade". 

"In Toscana  - precisa la segreteria provinciale di Filt Cgil in una nota- gli addetti coinvolti sono circa un migliaio: se consideriamo che i principali porti toscani Livorno e Piombino accolgono la quasi totalità dei traffici in entrata e uscita, è facile comprendere l’impatto sul territorio in termini di sicurezza e salute dei lavoratori e dei cittadini".

Le segreterie nazionali di Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti a sostegno del sindacato europeo Etf impegnato in prima linea nella vertenza, hanno dunque deciso di proclamare due intere giornate di sciopero: il 14 gennaio per il settore delle merci e il 21 gennaio per quello del trasporto persone.

Il 14 gennaio alle 9 i lavoratori si riuniranno a Livorno nel salone Lem di piazza del Pamiglione e intorno alle 11 si dirigeranno davanti alla prefettura, dove si svolgerà un presidio contro il Mobility package.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca