QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
LIVORNO
Oggi 9° 
Domani 7° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
mercoledì 11 dicembre 2019

Cronaca lunedì 13 marzo 2017 ore 12:27

Danni e furti tra le tombe

Al cimitero dell'Arciconfraternita della Misericordia sono spariti lumini, foto, lettere e portafiori. Imbrattato il moletto di Antignano



LIVORNO — Fotografie dei defunti sono sparite insieme ad alcune lettere dei loro nomi, a lumini e portafiori. I vandali si sono scagliati contro alcune tombe del cimitero dell'Arciconfraternita della Misericordia.

Non è però l'unito atto di vandalismo registrato in questi giorni a Livorno: ad Antignano infatti, qualcuno ha lasciato una scritta nera sul moletto. “Tenta, perché se non hai mai tentato non ha mai vissuto”. Frase presa in prestito dal film Vi presento Joe Black e ora impressa con una bomboletta spray sul muretto vista mare.



Tag

Tensione in aula durante informativa Conte, Fdi contro M5s: "Siete dei pagliacci"

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Attualità

Cronaca