comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
LIVORNO
Oggi 23°28° 
Domani 23°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
sabato 04 luglio 2020
corriere tv
Nuovo scivolone di Gallera: «Se avesse avuto anche solo il 37,5 per cento di febbre»

Politica venerdì 03 gennaio 2020 ore 19:59

Salvetti,"No al clima avvelenato"

Il sindaco di Livorno Luca Salvetti

Vicenda consigliere comunale Lega-segretario Pci : l'intervento del sindaco di Livorno Luca Salvetti che dice: "Dialogo e incontro costruttivo"



LIVORNO — Vicenda consigliere Lega-segretario Pci,l'intervento del sindaco di Livorno Luca Salvetti: "Sulla vicenda che ha coinvolto il consigliere della Lega Perini e il segretario del Pci Lenny Bottai sono in corso delle indagini che serviranno a ricostruire l’accaduto, sono indagini peraltro supportate da molte testimonianze e riprese delle telecamere che spero contribuiranno a delineare la verità.

E’ ovvio quindi che nessuno al momento può esprimersi su responsabilità e colpe. E’ certo però che il confronto politico a Livorno non può essere assolutamente contaminato dalle provocazioni che viaggiano sui social, con minacce e sfide a duelli rusticani che ho personalmente letto sulle bacheche di chi sembra avere nel dna l’aggressione verbale e che in questi mesi ha preso di mira cittadini comuni, forze politiche, consiglieri comunali e componenti della giunta. 

Livorno deve guardare al proprio futuro non lasciando spazio a questo clima avvelenato che qualcuno potrebbe anche aver pensato di generare ad arte, per un bieco calcolo elettoralistico.Spero che la verità delle cose venga delineata a pieno da chi sta indagando e che, in conseguenza di ciò, ognuno si assuma le proprie responsabilità. Nel mio ruolo di Sindaco sono stato chiamato da entrambe le parti politiche ad occuparmi della vicenda per far sì che la città di Livorno, che sta costruendo il suo futuro, non perda tempo ed energie preziose in inutili risse.

Da parte mia, su questa come su altre questioni, c’è piena disponibilità a trovare un dialogo e a partecipare ad un incontro costruttivo che comunque non potrà certo svolgersi nella casa comune, che è di tutti i livornesi, e non può rappresentare il luogo dove dirimere questione personali o legate a due forze politiche".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Lavoro