Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:35 METEO:LIVORNO12°  QuiNews.net
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
mercoledì 14 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Johnson&Johnson, l'immunologa Viola: «Nessun trambusto. Nessun caso sugli over 60»

Politica lunedì 01 marzo 2021 ore 17:00

"Distretto sanitario Livorno Sud, urge chiarezza"

Francesco Gazzetti

Il caso del Distretto di via del Mare in Regione. Gazzetti (Pd): “Serve chiarire i motivi dei ritardi e trovare subito una soluzione temporanea"



LIVORNO — Il consigliere regionale Francesco Gazzetti (Partito democratico), ha presentato un’interrogazione in merito lavori di riqualificazione del distretto sanitario Livorno Sud, situato in Via del Mare. “Servono tempi certi per la fine dei lavori - ha sottolineato il consigliere Pd - ed è indispensabile attivare rapidamente una soluzione temporanea per garantire alla popolazione servizi e prestazioni di prossimità”.

“La riqualificazione del distretto sanitario Livorno Sud, in via del Mare, è un tema atteso dalla cittadinanza e oggi - ha spiegato Gazzetti -, in tempo di pandemia, rappresenta una struttura quanto mai necessaria per rispondere all’integrazione dei servizi ospedalieri e territoriali. A fronte delle vicissitudini vissute dai lavori in questi anni e dei conseguenti ritardi nella realizzazione della Casa della Salute ho presentato, come annunciato, un’interrogazione per avere maggiori informazioni sullo stato di avanzamento degli interventi in programma. E per chiedere quali misure è possibile attivare per velocizzare i lavori, valutando anche di richiedere alla ditta aggiudicatrice di incrementare il personale sul cantiere. Attraverso l’interrogazione ho domandato, inoltre, alla Giunta quali iniziative, di concerto con l’Azienda Usl Toscana Nord Ovest, intenda assumere, in attesa della conclusione dei lavori, con l’obiettivo di individuare velocemente una soluzione temporanea in grado di garantire alla cittadinanza i servizi di cui sono attualmente privati”. 

“Già negli anni passati il Consiglio regionale si è impegnato per stimolare la riqualificazione del centro socio sanitario situato nell’Ardenza, per migliorare e ampliare i servizi a disposizione della cittadinanza – conclude Gazzetti –. Ricordo che i lavori, assegnati nel giugno del 2018, in questi anni hanno subito interruzioni e rallentamenti, dovuti anche al perdurare dell’emergenza sanitaria. La stessa emergenza che determina oggi la necessità di completare quanto prima la struttura e offrire ai bisogni sanitari della comunità una risposta adeguata. Per questo chiedo alla Giunta regionale di aiutarmi a chiarire ogni aspetto legato ai ritardi dei lavori di riqualificazione e, allo stesso tempo, in attesa della riqualificazione del presidio, a favorire la veloce individuazione di una soluzione temporanea. Il rafforzamento della sanità territoriale rappresenta uno degli obiettivi prioritari di politica sanitaria per la città di Livorno e per tutta la Toscana, verso cui indirizzare il nostro sistema sanitario per i prossimi anni e sono certo che con l'operato della Giunta e con il lavoro della Dg Asl Casani, sempre attenta alle esigenze del territorio, si potranno individuare le migliori soluzioni possibili: perché adesso, davvero, non è più possibile attendere oltre”.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'Asl nord ovest rende noti i dati che fotografano le ultime 24 ore sul fronte Covid in provincia di Livorno. Nuovi contagi a quota 68
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Cronaca