Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:00 METEO:LIVORNO15°17°  QuiNews.net
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
lunedì 17 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Meloni e l'idea di Palazzo Chigi: «Sono pronta a fare quello che gli italiani mi chiedono»

Cronaca venerdì 30 aprile 2021 ore 18:00

Fumo in ospedale, dispositivo surriscaldato

Il posto letto dove si è verificato l'episodio

Ospedale, fumo da un dispositivo elettrico in Nefrologia. Decisivo l'intervento di un infermiere che ha attuato il piano di emergenza



LIVORNO — Stamani, attorno alle ore 9 si è sprigionato del fumo all’interno di una stanza di degenza del reparto di Nefrologia all’ospedale di Livorno a causa del surriscaldamento di un dispositivo elettrico collocato nella testata di un letto in quel momento non occupato.


Decisivo l'intervento di un infermiere, Filippo Ferri, che ha applicato con prontezza il piano di emergenza previsto per questo tipo di situazioni, staccando la corrente elettrica alla stanza e scegliendo il più corretto sistema antincendio.

Contemporaneamente il personale in servizio ha tranquillizzato e messo in sicurezza i degenti presenti, composto il numero telefonico di emergenza ospedaliera per l’attivazione della squadra antincendio interna e fatto chiamare i vigili del fuoco.

Non ci sono stati feriti, intossicati o danni alla struttura. La direzione ospedaliera ha ringraziato ed elogiato Ferri per il tempestivo intervento.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Codice giallo per mareggiate sulla Costa degli Etrusche e l’Arcipelago, emanato dalla Sala operativa della protezione civile
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Sport

Attualità