QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
LIVORNO
Oggi 23°24° 
Domani 19°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
martedì 17 settembre 2019

Attualità venerdì 07 giugno 2019 ore 17:20

Il cavalcavia chiude per lavori

Via alla sostituzione dei giunti di dilatazione. Dal 10 giugno chiude il cavalcavia di via Pian di Rota. I percorsi alternativi



LIVORNO — Proseguono i lavori della Provincia per la sostituzione dei giunti di dilatazione dei ponti stradali di competenza. A partire dal lunedì 10 giugno il cantiere si sposterà sul cavalcavia in via Pian di Rota, sulla SP 4.

Per consentire la realizzazione delle opere in tempi brevi, gli uffici provinciali hanno valutato opportuno chiudere l’intero tratto interessato dai lavori, dal km 0+700 al km 1+100.

Pertanto, dal 10 giugno sarà in vigore l’ordinanza provinciale di chiusura temporanea della viabilità, mentre in collaborazione con l’Anas e il Comune di Livorno è stata concordata l’adeguata segnaletica per i seguenti percorsi alternativi:

SP n. 4 delle Sorgenti

 Da Collesalvetti per Grosseto/Porto/Zona Industriale: deviazione al Cisternino sulla strada comunale di via degli Archi verso svincolo Livorno Centro;  da via Firenze per Collesalvetti: deviazione su SS1 Variante Aurelia direzione sud verso svincolo Livorno Centro.

SS1 variante Aurelia

Da Sud per Collesalvetti uscite invariate; da Sud per Porto/Zona Industriale uscita anticipata allo svincolo Livorno Centro; da nord per Collesalvetti uscita posticipata allo svincolo Livorno Centro; da nord per Porto/Zona Industriale uscite invariate.

L’ ordinanza resterà in vigore fino al 30 giugno. I precedenti analoghi interventi relativi al cavalcavia Autostrada A12 lungo la SP 13 via della Torre, al cavalcavia SP 4 via delle Sorgenti, in loc. Ponte Santoro, il ponte sulla SP 11ter per Orciano, si sono conclusi regolarmente.



Tag

Il bambino caduto dal balcone a Lodi: ecco come Angel lo ha salvato | Video

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità