Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:LIVORNO11°  QuiNews.net
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
venerdì 02 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
A Bakhmut, con i soldati ucraini sotto l'attacco dei miliziani russi della Wagner

Attualità mercoledì 28 settembre 2022 ore 11:20

Neurochirurgia oncologica, seminario all'Accademia

Alcuni tra i principali esperti si confronteranno a Livorno in occasione di un evento organizzato dall'Unità operativa complessa di neurochirurgia



LIVORNO — Alcuni tra i principali esperti di neurochirurgia oncologica si confronteranno a Livorno in occasione del seminario dal titolo “Neurochirurgia oncologica: dalla sala operatoria alla medicina di precisione” in programma per penerdì 30 Settembre all'Accademia Navale.

Il seminario è organizzato dall'Unità operativa complessa di Neurochirurgia di Livorno con l’Ufficio formazione dell’Asl Toscana nord ovest e la Marina militare.

“L’evento accreditato per la formazione di Educazione continua in medicina – spiega Orazio Santonocito, primario del reparto livornese di neurochirurgia e direttore dell’Area chirurgica testa-collo dell’Asl Toscana nord ovest – riunirà alcuni tra i principali esperti in materia a livello nazionale e internazionale e li porterà a confrontarsi sugli approcci terapeutici multidisciplinari finalizzati al miglioramento della qualità delle cure per i pazienti affetti dalle neoplasie cerebrali. L’evento conferma l’attenzione di specialisti di spessore internazionale per la Neurochirurgia di Livorno, divenuta un centro di riferimento nazionale molto attrattivo per il trattamento della patologia oncologica ad alta complessità. Il ruolo attivo della Neurochirurgia di Livorno nell’ambito della ricerca clinica sui tumori cerebrali in collaborazione con Fondazione pisana per la scienza è testimonianza di una propensione verso un miglioramento continuo della qualità delle cure”.

Al seminario rivolto a medici, biologi, ricercatori e professionisti sanitari e della ricerca dipendenti dell'Azienda e di enti esterni, interverranno anche la direttrice generale dell'Asl Maria Letizia Casani, il comandante dell’Accademia navale d Livorno, ammiraglio Flavio Biaggi, oltre agli organizzatori scientifici dell’evento: il primario Orazio Santonocito e la neuro-oncologa Anna Luisa Di Stefano.

“Sarà un’occasione importante per confrontarsi su argomenti scelti di neurochirurgia oncologica – continua Santonocito – con la presentazione delle più recenti e innovative tecniche neurochirurgiche e i risvolti terapeutici nella cura dei pazienti affetti da tumore cerebrale. Ci sarà poi l’opportunità di fare il punto sugli attuali approcci di medicina di precisione che permettono di affinare gli approcci terapeutici modulando i trattamenti al livello di ogni singolo paziente in modo "sartoriale". Saranno, infine, presentati nuovi approcci sperimentali, frutto di trials clinici internazionali ed anche i risultati dei progetti di ricerca traslazionali che il gruppo multidisciplinare di Livorno sta portando avanti in collaborazione con la Fondazione pisana per la scienza, il Centro nazionale della ricerca ed altri centri a livello nazionale e nell'ambito di reti internazionali”.

Per chi volesse partecipare all'evento, l'iscrizione è gratuita ma obbligatoria, fino ad esaurimento posti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il fatto è avvenuto ieri sera. L'uomo ha anche oltraggiato gli agenti di polizia intervenuti per portarlo in commissariato
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Don Andrea Pio Cristiani

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Attualità

Politica