Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:LIVORNO15°24°  QuiNews.net
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
venerdì 24 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Brescia, rider aggredito in centro: le immagini del pestaggio

Attualità mercoledì 15 maggio 2024 ore 17:00

Presto una nuova vita per la ex Lonzi Metalli

Entro Maggio sarà completata la rimozione dei rifiuti dopo una storia travagliata della struttura



LIVORNO — Sopralluogo dell’assessora regionale all’ambiente nell’area della ex Lonzi Metalli a Livorno, sito dalla storia particolarmente travagliata dove scarsa manutenzione, vicende giudiziarie e criticità ambientali hanno creato una situazione complessa, che solo grazie ad un lavoro paziente e costante da parte della Regione Toscana sta trovando soluzione.

Come si legge in una nota della Regione, al sopralluogo per il Comune di Livorno erano presenti il sindaco e l'assessora all'ambiente, che hanno espresso grande soddisfazione per questo percorso virtuoso che grazie al fondamentale intervento della Regione Toscana arriva finalmente a risolvere definitivamente un grave problema ambientale che per molto tempo ha pesato sul territorio.

Dal 2019, anno del dissequestro da parte della Procura di Firenze del sito della ex Lonzi Metalli a Livorno, la Regione Toscana vigila sulla situazione dell’impianto, situazione di rischio ambientale in base a quanto emerso dai sopralluoghi Arpat, a causa della mancata manutenzione e del lungo tempo di permanenza di parte dei rifiuti. 

In questi anni la Toscana ha provveduto alla revoca dell’Autorizzazione Integrata Ambientale per la gestione dei rifiuti, che era stata rilasciata dalla Provincia di Livorno, ed a diffidare la società affinché provvedesse alla caratterizzazione e alla rimozione dei rifiuti presenti in impianto. 

E’ stato stipulato un accordo con il Comune di Livorno per la rapida rimozione dei rifiuti che non necessitavano di caratterizzazione, ma l’intervento ha sortito un risultato minore rispetto a quanto previsto dato che durante la fase di rimozione molti rifiuti sono risultati da campionare. La classificazione dei rifiuti è stata affidata al laboratorio Biochemie, che ha evidenziato una criticità relativa alla fragilità di alcuni contenitori, a rischio rottura se apostati. 

È stato pertanto necessario attivare una procedura di somma urgenza per consentire la messa in sicurezza dell’area attraverso rinfustamento dei rifiuti liquidi e la sostituzione dei contenitori deteriorati. Completato il piano di rimozione da parte di Biochemie, si è svolta, nel 2023, la gara aperta che si è conclusa con l’affidamento del servizio per lo smaltimento e recupero dei rifiuti presenti nell'area ex Lonzi Metalli a Herambiente servizi industriali – Settentrionaletrasporti – Bergamin srl. 

Nel corso delle operazioni, la caduta di frammenti di cemento-amianto provenienti dal tetto di un locale ha reso impossibile l'accesso ad alcune parti del sito ed ha determinato ulteriori adempimenti nei confronti dell'azienda F.lli Lonzi Sas, che tuttavia non ha provveduto alla rimozione della copertura in amianto (come ordinato dal Comune), costringendo così nuovamente la Regione ad agire in sostituzione. 

A marzo 2024 è stato affidato a Herambiente servizi industriali e Settentrionale Trasporti anche l’incarico di rimuovere la copertura contestualmente alla rimozione del resto dei rifiuti.


Ad oggi la copertura in amianto del capannone è stata rimossa, e con essa anche la quasi totalità dei rifiuti. Alla fine di maggio sarà completata la rimozione e il Comune di Livorno potrà, a quel punto, completare procedure e adempimenti per la restituzione agli usi legittimi dell'area ex Lonzi Metalli.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Proseguono i controlli dei carabinieri per contrastare le attività di spaccio in particolare nel centro cittadino
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Lavoro

Attualità

Politica