Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:LIVORNO15°24°  QuiNews.net
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
venerdì 24 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Brescia, rider aggredito in centro: le immagini del pestaggio

Cronaca lunedì 13 maggio 2024 ore 17:10

Alla vista dei carabinieri getta via una borsa

Controlli intensificati da parte dei carabinieri per garantire la pubblica sicurezza: un denunciato e due segnalati per uso di droga



PROVINCIA DI LIVORNO — I carabinieri della Sezione Operativa del Nucleo Operativo e Radiomobile Compagnia di Livorno hanno eseguito un articolato servizio di controlli nelle aeree e nei luoghi di maggiore aggregazione dei giovani al fine di contrastare e prevenire ilfenomeno della cosiddetta "mala movida”.

L’attività, come spiega i carabinieri in una nota, si è concentrata in parte nell’area di Collesalvetti la serata di sabato per svolgere opportuna attività di prevenzione in occasione di un evento serale presso un noto locale della zona, mentre il restante dispositivo della Compagnia Livorno si è occupato del centro cittadino in questi giorni interessato da vari eventi ed anche ricorrenze storiche che hanno attirato molti visitatori.

Nel complesso sono stati impiegati più di 10 equipaggi dell’Arma con circa 25 militari opportunamente coordinati dalla Centrale Operativa del Comando Provinciale.

A consuntivo dell’attività sono state sottoposte a controllo circa una ventina di persone e più di 10 veicoli solo nell’area di Collesalvetti prima e durante l’annunciata kermesse del sabato sera.

Tuttavia persone e mezzi passati al setaccio dai carabinieri nel circondario di Livorno hanno interessato numerici superiori. In particolare, nel corso dell’intensa attività di pattugliamento del centro cittadino di Livorno, sempre in orario notturno, i carabinieri hanno notato un 45enne straniero dall’atteggiamento sospetto.

Alla vista dei militari che si apprestavano al controllo l'uomo ha tentato di disfarsi di una borsa rapidamente recuperata e che risultava contenere alcuni attrezzi dall’utilizzo sospetto. 

Il fermato non ha fornito ai carabinieri un giustificato motivo del possesso di tali oggetti che sono stati sottoposti a sequestro mentre l'uomo è stato denunciato per porto ingiustificato di grimaldelli.

Sempre nel corso del medesimo servizio, orientato alla prevenzione dei reati in genere, due persone un uomo e una donna, entrambi sui 25 anni, dopo un accurato controllo sono stati segnalati alla locale Prefettura in qualità di assuntori di sostanze stupefacenti.

Avevano addosso, rispettivamente, circa grammi 14 e 18 di marijuana.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Proseguono i controlli dei carabinieri per contrastare le attività di spaccio in particolare nel centro cittadino
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Lavoro

Attualità

Politica