Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:LIVORNO8°  QuiNews.net
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
venerdì 27 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, fiori e lacrime sul luogo dell'incidente. Un testimone: «L'auto ha colpito prima il palo e poi la pianta»

Attualità venerdì 20 gennaio 2023 ore 14:41

Nautica e sport acquatici, 11 porti in mostra

Foto di archivio

Gli 11 porti toscani del network Marine della Toscana al boat show in Germania per presentare i progetti in campo del 2023



PROVINCIA DI LIVORNO — Il consorzio Marine della Toscana al Boot Düsseldorf in programma da domani 21 Gennaio fino al 29. Nel corso della kermesse tedesca, tra i più importanti saloni della nautica e degli sport acquatici del mondo, Marine della Toscana presenterà le novità della prossima stagione ad addetti ai lavori, armatori e diportisti offrendo l’opportunità di navigare e far base in una delle marine aderenti alla scoperta di un territorio tra i più belli al mondo ricco di cultura, storia, bellezza e gusto.

Le 11 marine aderenti al consorzio possono contare, grazie al proprio network, su un totale di 4.000 posti barca dislocati lungo la costa della regione e all’Isola d’Elba, in grado di ospitare dai più piccoli natanti fino a megayacht di oltre 100 metri.

Del Consorzio, ricordiamo, fanno parte Marina Cala de’ Medici SpA nel Porto turistico di Rosignano, Marina di Salivoli, Yacht Broker e Viareggio Porto 2020 a Viareggio, Porto Azzurro all’Isola d’Elba, Porto di Pisa, Azimut Benetti con entrambi gli approdi di Lusben a Viareggio e a Livorno, Marina dei Presidi - Porto Ercole, come rappresentante del gruppo Marinedi, Marina Arcipelago Toscano, struttura in corso di realizzazione per l’accoglienza dei megayacht nell’area di Piombino e Porta a Mare a Livorno con un progetto che prevede interventi di trasformazione in approdi turistici del Porto Mediceo e della Darsena Nuova e si svilupperà tra l'area ex Cantiere Orlando e la zona sud del Porto Mediceo.

“Marine della Toscana, - ha sottolineato Matteo Italo Ratti presidente del consorzio – è una rete che sta crescendo in termini di collaborazione tra i porti e di digitalizzazione e, nel medio periodo, saranno previsti nuovi ingressi di marine interessate ad aderire al consorzio. Siamo lieti di partecipare al Boot Düsseldorf che rappresenta il primo degli appuntamenti nautici 2023 e il salone di riferimento per il mondo delle vacanze in barca. Dopo il forzato stop dovuto alla pandemia, quindi rappresenta una importante vetrina in cui essere presenti”.

Il consorzio dei porti si propone di promuovere e favorire la collaborazione tra i porti toscani per migliorarne forza e competitività sia a livello nazionale che internazionale, puntando su un turismo innovativo e integrato, sulla digitalizzazione dei porti e servizi di eccellenza per la migliore gestione e soddisfazione dei propri clienti. Marine della Toscana promuove, inoltre, il marchio Toscana nell'ambito di un piano strategico per la crescita dell'economia costiera della regione. Innovazione, ospitalità, accoglienza, servizi sono le parole chiave della visione del consorzio Marine della Toscana.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Claudio, 26 anni, ha vestito i panni di una delle 8 identità misteriose ai Soliti Ignoti, game show di Rai Uno condotto da Amadeus
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Cronaca

Attualità