Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:LIVORNO14°20°  QuiNews.net
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
giovedì 23 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il video del rapimento di 5 soldatesse israeliane il 7 ottobre, insulti e sangue

Cronaca mercoledì 17 aprile 2024 ore 12:19

Sul bus un 17enne minaccia e rapina un ragazzino

Il ragazzo più giovane è stato minacciato e spintonato dal 17enne ed è stato costetto a dargli i soldi che aveva



COLLESALVETTI — I carabinieri hanno denunciato alla Procura della Repubblica per i Minorenni di Firenze un 17enne di Fauglia, ritenuto responsabile di aver rapinato un altro minore, più giovane, mentre si trovava a bordo di un autobus di linea.

Come si legge in una nota dell'Arma, secondo la ricostruzione dei carabinieri che hanno raccolto la denuncia dei genitori della giovane vittima, quest’ultima sarebbe salita a Fauglia su un mezzo pubblico diretto a Collesalvetti e dopo essersi seduto, sarebbe stato affiancato da un ragazzo più grande che gli ha chiesto inizialmente di dargli 1 euro.

Successivamente gli avrebbe chiesto altro denaro ovvero tutti quelli che aveva nel portafogli. La vittima, dopo un’iniziale resistenza, è stata costretta a cedere alle pressioni e consegnare le poche decine di euro che aveva con sé, in quanto l’atteggiamento del ragazzo più grande è diventato violento ed intimidatorio.

Infatti, nel ripetere la sua richiesta, si è appoggiato su di lui e l’ha spinto verso il finestrino del bus minacciandolo di dargli un pugno e di farlo picchiare anche da altri.

La vittima è poi scesa ad una fermata del centro di Collesalvetti, mentre l’altro ha proseguito la corsa rimanendo a bordo.

I carabinieri di Collesalvetti, dopo essere stati allertati, hanno celermente acquisito i primi elementi circa la fisionomia ed il modus operandi del presunto responsabile ed in breve hanno raccolto sufficienti indizi di colpevolezza a carico del 17enne, già conosciuto alle forze dell’ordine, giungendo ad identificarlo e a segnalarlo alla competente autorità giudiziaria per il reato di rapina.

Detta attività rientra nel più ampio spettro della strategia di contrasto dell’Arma di Livorno tesa a contrastare anche vicende riconducibili alla criminalità minorile nel prioritario interesse ed a tutela della collettività.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un 23enne è stato individuato e denunciato dai carabinieri. Il furgone era stato rubato a Firenze nei giorni scorsi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Lavoro