QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
LIVORNO
Oggi 10°11° 
Domani 12°18° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
venerdì 18 ottobre 2019

Attualità sabato 06 luglio 2019 ore 09:50

I vigili di quartiere a Shangai

Il progetto, che ha messo a disposizione 9 milioni in tre anni, vede coinvolti 15 comuni. Salvetti: "Ascolto, aiuto e sostegno alla popolazione"



LIVORNO — Sei vigili di quartiere sbarcano a Shangai. Il progetto della Regione, che ha messo a disposizione 9 milioni in tre anni, vede coinvolti 15 comuni toscani, tra cui Livorno. Ieri è stata presentata la prima pattuglia di sei vigili, in divisa di ordinanza ed il basco rosso, previsto dalla divisa tattica del corpo.

“Siamo qui per dare ascolto, aiuto e sostegno alla popolazione e porgere vicinanza e conforto su più fronti -  ha dichiarato il sindaco di Livorno Luca Salvetti- Non siamo qui per mettere in atto soltanto un aspetto sanzionatorio, ma per aiutare gli abitanti attivando una rete che coinvolga non solo le forze dell'ordine, ma anche le numerose associazioni che gravitano nel rione, affinchè i quartieri siano più vissuti e vivi, seguiti e sicuri”.

Presenti all'incontro anche la vice comandante della polizia municipale Rossella Del Forno ed il capitano Palazzetti, comandante della compagnia Carabinieri di Livorno.

L'obiettivo delle pattuglie a piedi è lavorare nelle strade e nei quartieri più delicati, proponendosi come punto di riferimento per i cittadini ed i commercianti. Tre le coppie di vigili di quartiere distribuite in vari turni giornalieri.

“Contiamo di ampliare il numero di vigili di quartiere - ha sottolineato la vice comandante Del Forno - allo scopo di coprire tutto il territorio comunale e agendo in un ambito di intervento che è sempre stato quello della polizia municipale: presidiare la città e fornire risposte alle emergenze. Il progetto della Regione ci ha permesso di assumere nuovi agenti e destinare i più esperti e con esperienza a questo servizio. Inizialmente, su indicazione del sindaco Salvetti, abbiamo individuato aree precise per intervenire in modo mirato, primi fra tutti i quartieri periferici. Il problema più evidente di Shangai - ha proseguito la vice comandante - è l'occupazione abusiva, di conseguenza noi dovremo intervenire con un'opera di prevenzione e con servizi integrati con vari settori del Comune, in primis sociale e ufficio casa e con le forze dell'ordine”.



Tag

Assenteisti a Catania: il badge timbrato da ragazzini ripresi in video, 48 indagati

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità