Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:LIVORNO15°24°  QuiNews.net
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
venerdì 24 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Brescia, rider aggredito in centro: le immagini del pestaggio

Cronaca giovedì 02 maggio 2024 ore 11:02

Condannata per furto si spaccia per un'altra

Sulla donna pendeva un ordine di arresto dal 2017. È stata individuata dai carabinieri di Ardenza durante un controllo



LIVORNO — I carabinieri della Stazione di Ardenza, nel corso di un servizio perlustrativo, hanno rintracciato e arrestato una 40enne dell’Est Europa, senza fissa dimora sul territorio nazionale, in esecuzione ad un ordine di carcerazione emesso nel 2017 a seguito di condanna definitiva per fatti commessi nel 2004.

La donna, con altri precedenti, come spiegano i carabinieri, era stata ritenuta responsabile di furto aggravato e doveva scontare 3 anni e 1 mese di reclusione, però non era stata mai reperita presso il domicilio all’epoca dichiarato.

L’ordine di arresto era quindi rimasto in sospeso, in attesa di essere eseguito. La donna è stata però rintracciata a Livorno in seguito ad un controllo dei carabinieri di Ardenza avvenuto in orario serale presso l’area di sosta camper di via Urano Sarti, dove sostava in una roulotte.

All’atto del controllo la donna ha provato a fornire generalità che hanno destato le perplessità dei militari che hanno accompagnato la 40enne in caserma per identificarla. 

L’intuizione si è rivelata corretta in quanto, a seguito di fotosegnalamento è emerso che le generalità fornite costituivano un “alias”, ovvero un falso nome utilizzato per nascondere quello reale per il quale era in corso un provvedimento di arresto. I carabinieri, dopo le formalità di rito, l’hanno dichiarata in arresto e portata presso la casa circondariale di Pisa.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Proseguono i controlli dei carabinieri per contrastare le attività di spaccio in particolare nel centro cittadino
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Lavoro

Attualità

Politica