Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:LIVORNO23°27°  QuiNews.net
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
sabato 13 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il video della violenta grandinata che si è abbattuta su Milano: i chicchi danneggiano le carrozzerie delle auto
Il video della violenta grandinata che si è abbattuta su Milano: i chicchi danneggiano le carrozzerie delle auto

Lavoro sabato 06 luglio 2024 ore 12:30

Eni, sciopero e presidio h24 dei lavoratori

La rsu Fiom di Sms Operations Italia annuncia l'assemblea permanente con presidio per gli stipendi non pagati di Maggio e Giugno



LIVORNO — "I 42 dipendenti della Sms Operations Italia - azienda specializzata in manutenzioni meccaniche con sede a Rosignano - devono ancora riscuotere due mesi di stipendio: tutto ciò è inaccettabile. A partire dalle ore 8,30 di lunedì 8 Luglio i lavoratori metteranno pertanto in atto uno sciopero e un’assemblea permanente".

Lo fa sapere la Rsu Fiom Sms Operations Italia attraverso una nota.

"L’azienda conta complessivamente 42 dipendenti, 18 dei quali lavorano in appalto all’interno della raffineria Eni. - prosegue la nota - E’ proprio per questo motivo che l’assemblea permanente sarà allestita davanti all’ingresso della raffineria: i dipendenti monteranno una tenda e resteranno in presidio 24 ore, giorno e notte. Lo sciopero e l’assemblea permanente proseguiranno a oltranza, se ce ne fosse bisogno anche per giorni, fino a quando non arriveranno risposte concrete da parte di Sms Operations Italia in relazione alle spettanze di Maggio e Giugno".

"Non è concepibile che all’interno della raffineria accadano cose del genere. - si legge nella nota - In questi giorni i lavoratori della Sms Operations Italia stanno ricevendo molti attestati di solidarietà da parte degli altri operai che lavorano per ditte in appalto all’interno della raffineria.
Apprendiamo inoltre con soddisfazione come sempre per lunedì 8 Luglio sia stato proclamato uno sciopero di 3 ore (dalle 8.30 alle 11.30) dei lavoratori delle ditte che lavorano in appalto per la raffineria Eni: un segnale importante di vicinanza".

"I dipendenti della Sms Operations Italia meritano rispetto: la loro dignità non può essere calpestata. Per questo motivo i lavoratori lotteranno e perseguiranno tutte le strade necessarie per far valere i propri diritti", conclude la rsu.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il dottor Emilio Pasanisi, direttore della Cardiologia di Livorno, è stato nominato referente per la Asl Toscana nord ovest
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Cronaca

Cronaca