comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
LIVORNO
Oggi 25°31° 
Domani 25°31° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
sabato 08 agosto 2020
corriere tv
Migranti e rotta balcanica: ecco i confini sguarniti tra Italia e Slovenia dove ogni notte passano a piedi centinaia di invisibili

Cronaca martedì 10 dicembre 2019 ore 10:46

Ennesimo arresto, la coppia ora rischia grosso

I due sono stati sorpresi a rubare dalla vigilanza del supermercato Conad di via Grande. Con loro avevano anche carte di credito rubate



LIVORNO — Una coppia, 39 anni lui 36 lei, sono stati arrestati ieri dai carabinieri della Sezione Radiomobile per furto aggravato ai danni del supermercato Conad di via Grande.

I due erano stati sorpresi nel rubare dagli scaffali dalla vigilanza del supermercato. I militari, appena giunti sul posto, hanno proceduto con le perquisizioni personali trovando anche della bigiotteria, presumibilmente rubata poco prima da un altro negozio di via Grande, per un valore di circa 220 euro; nonché generi alimentari per un valore di circa 80 euro. Come se non bastasse, i due avevano con loro anche carte di credito risultate rubate, con le quali avevano effettuato acquisti online e avevano trascorso una notte in albergo.

L'arresto in flagranza di reato, per furto aggravato, è stato così accompagnato da ulteriori denunce per ricettazione e indebito utilizzo di carte di credito e pagamento. Sottoposti agli arresti domiciliari, sono ora a disposizione dell'autorità giudiziaria in attesa del rito direttissimo. 

La donna era già sottoposta alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria e quest'ultimo episodio non è che l’ennesimo che vede coinvolta la coppia, già nota alle Forze dell’Ordine, per reati contro il patrimonio, contro la persona e contro l’amministrazione della giustizia.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca