QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
LIVORNO
Oggi 25°27° 
Domani 23°25° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
venerdì 23 agosto 2019

Attualità lunedì 28 gennaio 2019 ore 17:00

​Entrano in vigore 307 stalli blu

La nuova disciplina della sosta riguarda la zona tra piazza del Municipio e piazza della Repubblica e quella tra piazza del Municipio e i Quattro Mori



LIVORNO — Entrano in vigore da oggi, lunedì 28 gennaio, 307 stalli blu realizzati, nelle scorse settimane, in alcune strade del centro.

La nuova disciplina della sosta riguarda la zona tra piazza del Municipio e piazza della Repubblica (lettera “B”) e la zona tra piazza del Municipio e i Quattro Mori (lettera “E”).

Queste le vie interessate:

Zona regolamentata “B”

via delle Galere (35 stalli blu), via della Posta (30 stalli blu), tratto di piazza del Municipio compreso tra via Pieroni e via della Posta (5 stalli blu), tratto di piazza del Municipio compreso tra via San Giovanni e via da Sangallo (13 stalli blu), via Pieroni (23 stalli blu).

Zona regolamentata “E”

via da Sangallo (5 stalli blu), via della Banca (6 stalli blu); via Fiume, compresa la parte rialzata antistante il Palazzo del Governo (139 stalli blu), via Vittorio Veneto (16 stalli blu), via Monte Grappa (16 stalli blu), via Generale Tellini (19 stalli blu).

Orari e tariffe

Per i residenti titolari di contrassegno (e per i disabili e i soggetti in “lista bianca”) la sosta in queste strade saràgratuita, senza limiti temporali. Per le categorie economico-professionali autorizzate al transito nelle ZTL la sosta gratuita è consentita con specifiche limitazioni orarie.

Per i non autorizzati alla sosta (sia nelle zsc che nelle ztl) il parcheggio sarà a pagamento dalle ore 8 alle ore 22 di tutti i giorni feriali e delle prime domeniche dei mesi di gennaio, febbraio, marzo, aprile, maggio, giugno, settembre, ottobre e novembre, e di tutti i giorni festivi compresi tra il 1° e il 24 dicembre. I non autorizzati all’ingresso nelle ztl continueranno a non potere entrare fino alle ore 20 e pagheranno la sosta dalle 20 alle 22.

Per quanto riguarda le tariffe, esse variano in base ai punti 2, 5, 9 e 12 della “Tabella riassuntiva delle tariffe e degli orari della sosta”, tenendo presente la classificazione delle strade interessate:

(ZTL B) via Pieroni, via delle Galere nel tratto compreso tra via Pieroni e via dell'Angiolo, piazza del Municipio nel tratto compreso tra via Pieroni e via della Posta, via della Posta nel tratto compreso tra piazza del Municipio e via dell'Angiolo; (ZSC B) via delle Galere nel tratto compreso tra via dell'Angiolo e piazza della Repubblica, via della posta nel tratto compreso tra via dell'Angiolo e via del Pantalone, piazza del Municipio nel tratto compreso tra via S. Giovanni e via da Sangallo; (ZTL E) via da Sangallo, via della Banca, via Fiume, via Vittorio Veneto, via Monte Grappa; (ZSC E) via Generale Tellini.

Gli altri stalli

Oltre ai 307 stalli auto, il nuovo sistema della sosta realizzato in queste strade comprende:

3 spazi per veicoli al servizio delle persone disabili, 30 spazi per ciclomotori e uno spazio adibito alle operazioni di carico e scarico in via delle Galere;

5 spazi per disabili e 19 spazi per ciclomotori in via della Posta;

uno spazio per disabili e 11 spazi per ciclomotori nel tratto di piazza del Municipio compreso tra via Pieroni e via della Posta;

12 spazi per ciclomotori nel tratto di piazza del Municipio compreso tra via S. Giovanni e via da Sangallo;

3 spazi per disabili, 4 spazi per ciclomotori e uno spazio per carico/scarico in via Pieroni;

12 spazi per ciclomotori in via da Sangallo;

5 spazi per ciclomotori in via della Banca;

9 spazi per disabili, 94 spazi per ciclomotori e 4 spazi per carico/scarico in via Fiume;

2 spazi per disabili e 4 spazi per ciclomotori in via Vittorio Veneto;

3 spazi per disabili e 12 spazi per ciclomotori in via Monte Grappa;

uno spazio per disabili e 23 spazi per ciclomotori in via Generale Tellini.

Negli spazi riservati alle operazioni di carico e scarico, la sosta è consentita per un massimo di 15 minuti, dalle ore 7 alle ore 21, con esposizione del disco orario. Il carico e scarico è consentito a tutti i cittadini, non solo agli operatori economici.

I divieti di fermata

Per favorire la fluidità e la sicurezza della circolazione, in funzione degli stalli realizzati, entrano in vigore alcuni divieti di fermata, che vanno ad aggiungersi a quelli già esistenti: lungo il tratto di via della Posta (lato civici dispari) compreso tra via dell'Angiolo e via della Madonna;

lungo il tratto di via della Posta (lato civici pari) compreso tra via dell'Angiolo e via del Pantalone;

lungo il tratto di via delle Galere (lato civici pari) compreso tra via Pieroni e via del Pantalone;

lungo il tratto di via della Banca (lato civici pari) compreso tra via S. Giovanni e via da Sangallo;

in via Vittorio Veneto (su entrambi i lati) in prossimità dell'intersezione con via Grande (area di manovra);

in via Monte Grappa (su entrambi i lati) in prossimità dell'intersezione con via Grande (area di manovra).



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Cronaca

Cronaca