Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:LIVORNO23°27°  QuiNews.net
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
sabato 13 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il video della violenta grandinata che si è abbattuta su Milano: i chicchi danneggiano le carrozzerie delle auto
Il video della violenta grandinata che si è abbattuta su Milano: i chicchi danneggiano le carrozzerie delle auto

Cultura venerdì 15 settembre 2023 ore 08:30

Il premio Art Bonus al Museo del Mediterraneo

Il vicepresidente della Provincia di Livorno Caruso ha dichiarato: “Un premio al valore identitario e di apertura culturale del Museo”.



LIVORNO — Può un Museo di Storia Naturale suscitare la mobilitazione di una comunità intera che lo ha sostenuto e spinto così in alto da battere anche concorrenti più blasonati?

Quando si parla del Museo del Mediterraneo la risposa è il primo posto nel concorso Art Bonus, organizzato dal Ministero della Cultura in collaborazione con ALES Spa e Promo PA Fondazione, allo scopo di dare maggiore visibilità agli enti promotori di raccolte Art Bonus e ai loro donatori.

La candidatura del Museo del Mediterraneo, che concorreva nella categoria 'Beni e luoghi della Cultura', aveva superato una serie di fasi eliminatorie, ottenendo 18.848 preferenze complessive, raccolte attraverso i voti espressi sul sito e sui canali social del concorso.

La mattina del 13 Settembre, nella Sala Spadolini del Ministero della Cultura a Roma, si è svolta la cerimonia di premiazione, alla presenza del sottosegretario Gianmarco Mazzi, del segretario generale Mario Turetta, del direttore generale Musei Massimo Osanna e del direttore generale Spettacolo Antonio Parente.

A ritirare i riconoscimenti, visibilmente soddisfatti e commossi, sono stati il vice presidente della Provincia Pietro Caruso insieme ad Anna Roselli direttrice del Museo e a Luciano Barsotti, presidente della Fondazione Livorno, che ha ricevuto la targa di “mecenate” del progetto vincitore.


La grande mobilitazione della comunità nella votazione per il concorso ha confermato il Museo del Mediterraneo come punto di riferimento scientifico ed epicentro culturale fondamentale per la città di Livorno e il territorio provinciale.


“Fin dagli anni ‘70 del secolo precedente – ha sottolineato Anna Roselli durante la premiazione - il Museo ha scelto di operare attraverso il massimo coinvolgimento della comunità, aprendo le sue porte alle tante associazioni a carattere scientifico e divulgativo che negli anni hanno trovato una casa e un luogo dove proporre le loro iniziative. Il Museo, infatti, è visto dai nostri concittadini non solo come polo per la cultura scientifica e di conservazione ma come un vero e proprio luogo di luogo di aggregazione. L'opportunità di partecipare ad Art Bonus ha contribuito a divulgare la nostra attività, ampliando la conoscenza del complesso museale anche in ambito nazionale. Noi auspichiamo che questo possa favorire una sempre più vasta azione di sostegno da parte altri soggetti mecenati, che possono aggiungersi alla Fondazione Livorno, da sempre tra i sostenitori del nostro Museo”.


Valore identitario e apertura alla partecipazione sono gli ingredienti di un successo costruito nel tempo e che ha riversato nel voto al Museo l’affetto di un territorio.


“Un luogo di cultura scientifico deve avere un valore identitario per la comunità – ha dichiarato il vice presidente Caruso -. Senza questi valori non esiste la storia e senza storia non esisterebbero nemmeno i territori. Ed è per questo che il Museo del Mediterraneo è stato e sarà sempre un luogo aperto a tutti coloro, siano essi studenti, associazioni, scuole, cittadini, che desiderano mettersi in contatto con la natura, con la scienza e con la cultura del proprio territorio”.


Anche il presidente della Fondazione Livorno, Luciano Barsotti, al momento del ritiro della targa di mecenate, ha ribadito la volontà di continuare nell’opera di sostegno ormai ventennale al Museo, sottolineando l’importanza della struttura di Villa Henderson nell’ambio della divulgazione scientifica e la sua caratteristica di polo attrattivo e punto di riferimento culturale per la cittadinanza e la scuola.
Con la delegazione livornese erano presenti Antonio Borzatti de Loewenstern e Barbara Raimondi (rispettivamente vicedirettore e archeologa del Museo) e anche Claudio Marmugi, giornalista, insegnante e umorista, sostenitore speciale nelle varie fasi di voto del concorso: "Fa impressione (nell'accezione positiva del termine) ed emoziona tanto - ha commentato Marmugi - vedere la città di Livorno, il museo della Provincia, premiati come eccellenza sul territorio, quando, spesso da noi prevale la "critica" generale, continua ed esasperante a Livorno. Gli oltre 18mila voti che hanno permesso al Museo di Storia Naturale di classificarsi primo in Italia all'Artbonus sono 18mila abbracci, 18mila strette di mano, 18mila "bravi continuate così" e testimoniano che l'apprezzamento è come costruire una fondamenta solida che aiuta tutti e che porta poi Livorno sotto la luce dei riflettori dell'intera nazione".


A chiusura dell'evento, Pietro Caruso ha voluto rinnovare i ringraziamenti alla Fondazione Livorno e a tutte le persone, le associazioni culturali e sportive, le scuole che non solo da Livorno ma da tutta la provincia e il territorio regionale e nazionale, hanno espresso la loro preferenza per il Museo del Mediterraneo: “Il premio Art Bonus è un riconoscimento importante al Museo ma è anche la vittoria di tutti quelli che lo hanno sostenuto e che credono nel valore della cultura come patrimonio e bene comune di una comunità ”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il dottor Emilio Pasanisi, direttore della Cardiologia di Livorno, è stato nominato referente per la Asl Toscana nord ovest
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Cronaca

Cronaca