Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:00 METEO:LIVORNO15°17°  QuiNews.net
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
lunedì 17 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Meloni e l'idea di Palazzo Chigi: «Sono pronta a fare quello che gli italiani mi chiedono»

Sport mercoledì 21 aprile 2021 ore 10:31

Livorno in vetta allo sci toscano

Le sciatrici toscane portano a casa una stagione ricca di soddisfazioni. In squadra anche due giovani atlete livornesi



LIVORNO — Le atlete della scquadra toscana di sci alpino fanno incetta di medaglie e portano a casa una stagione certamente non semplice ma anche ricca di soddisfazioni dal punto di vista tecnico.

Il gruppo, allenato da Tommaso Bartolini, è formato da atlete già alla loro seconda o terza esperienza in squadra regionale e da nuove entrate. La rosa toscana è composta da: Diletta Bucciardini, classe 2001, fiorentina, tesserata con lo sci club Lanciotto; Chiara Ferracci, del 2001, originaria di Livorno e tesserata con lo sci club Sottozero; Virginia Giusti, classe 2002, livornese tesserata con il Lanciotto. Alle tre sciatrici, già presenti in squadra lo scorso anno, si sono aggiunte Linda Amidei, del 2004, pratese e tesserata con Academy School Val di Luce ed Elettra Pagli, del 2004, di Pistoia, tesserata con il Team Top Ski.

“La stagione - commenta Bartolini - iniziata con le prime gare di fine novembre a Santa Caterina e terminata ad Aprile, è stata sicuramente di crescita da parte di molte ragazze della squadra. I risultati più significativi sono arrivati in Slalom e in Gigante, ma si sono misurate anche in Super G per allargare la propria visuale. Sono soddisfatto per l’impegno che ho visto in tutti questi mesi e per la crescita tecnica della ragazze”.

Tra i risultati raggiunti, il Comitato appennino toscano del Fisi segnala 3 vittorie in slalom e altri 3 podi nelle gare Fis Cit e Njr di gigante e slalom per Chiara Ferracci; la vittoria di Virginia Giusti nelle gare Fis Cittadine in slalom ad Abetone e il secondo posto il giorno successivo; due podi di Linda Amidei in Gigante alle Fis Cit ed altri suoi buoni risultati sia in Slalom che Gigante, senza dimenticare il buon 25esimo posto ai Campionati italiani Aspiranti di Slalom a Pila. Buone gare per Elettra Pagli soprattutto in Gigante; per Diletta Bucciardini gare molto buone e manche di livello in Gigante, ma un infortunio al ginocchio ne ha rallentato la stagione. Adesso si guarda al prossimo anno.

“Nonostante le difficoltà legate alla pandemia - commenta il presidente del Comitato Appennino Toscano, Francesco Contorni, le nostre atlete hanno portato avanti una buona stagione con impegno. Le ringraziamo e ringraziamo Bartolini per il buon lavoro fatto. Non ci fermiamo e stiamo già lavorando per il prossimo anno: l’obiettivo è formare anche una nuova squadra maschile toscana”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Codice giallo per mareggiate sulla Costa degli Etrusche e l’Arcipelago, emanato dalla Sala operativa della protezione civile
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Sport

Attualità