Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:03 METEO:LIVORNO24°30°  QuiNews.net
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
giovedì 11 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Blitz dei Nas nei parchi acquatici, chiuse 10 strutture: «Piscine piene di batteri e pericolose»

Attualità domenica 03 luglio 2022 ore 13:30

Incontro in Comune, la Germania è più vicina

L'incontro in Comune tra il sindaco e il deputato Schaefer

Il deputato tedesco Shaefer in visita a Livorno e al sindaco Salvetti. La prospettiva è quella di un Patto di amicizia con la città di Bochum



LIVORNO — Al palazzo comunale il sindaco Luca Salvetti, insieme allì'assessora al Porto, Relazioni internazionali e Università Barbara Bonciani, ha accolto Axel Shaefer, parlamentare tedesco del Partito Socialdemocratico di Germania e co-presidente del Gruppo interparlamentare italo-tedesco.

La visita si è svolta nell’ambito della proposta, avanzata dall’ambasciata tedesca in Italia, di un patto di amicizia e partenariato da svilupparsi tra Livorno e la città tedesca di Bochum. Con 365mila abitanti, a Bochum si trovano 9 tra università e distaccamenti, tra cui l’Università della Ruhr che, con i suoi oltre 30mila studenti, costituisce uno dei più importanti complessi universitari dell'intera Germania.

Un primo incontro in video conferenza si era svolto qualche mese fa tra Niklas Wagner, capo dell'Ufficio politico dell’ambasciata a Roma, e l’assessora Barbara Bonciani. Durante l’incontro era stata espressa la volontà di approfondire le relazioni istituzionali tra le due città e intraprendere una collaborazione nell’intento di avviare progetti comuni per favorire lo scambio di conoscenze e promuovere la ricostruzione e il rilancio dei valori di comunità locale, nazionale ed europea, anche attraverso la stipula di un Patto di amicizia tra le due città.

Nell'occasione era stata avanzata l'ipotesi di partecipare al bando "Premio dei presidenti per la cooperazione comunale tra l’Italia e la Germania", pubblicato a seguito dell’incontro tenutosi a Milano tra il presidente della Repubblica Sergio Mattarella e il suo omologo tedesco Frank-Walter Steinmeier con i sindaci dei Comuni gemellati.

Tale concorso è volto a premiare i gemellaggi e i progetti di tipo particolarmente innovativo, da individuare nei settori cultura, giovani e impegno civico, innovazione e coesione sociale, che potranno realizzarsi tra comuni tedeschi ed italiani. I premi, con importi fino a 50mila euro per ciascun progetto, saranno finanziati in parti uguali da entrambi i Governi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Per candidarsi è necessario essere maggiorenni e saper utilizzare pc e tablet. La scadenza delle domande è fissata al 22 Agosto
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Lavoro

Lavoro

Attualità