Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:LIVORNO13°17°  QuiNews.net
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
giovedì 29 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Sanità, la classifica dei 250 migliori ospedali al mondo di Newsweek: Roma batte Milano

Cronaca venerdì 02 febbraio 2024 ore 17:15

Aggredisce gli agenti e cerca di ingerire la droga

Ecco i risultati dei controlli per contrastare lo spaccio di droga effettuati dagli agenti della Polizia di Stato di Livorno



LIVORNO — Lunedì 29 Gennaio il personale della Squadra Mobile, insieme ad alcune pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine di Firenze, in via Giovanetti ha notato un cittadino tunisino già conosciuto, che, alla vista delle pattuglie, cercava di fuggire tra le vie del centro.

I poliziotti sono riusciti a fermarlo in Piazza XX Settembre, e lo hanno trovato in possesso di 19 involucri di cocaina pronta per essere venduta al dettaglio, un coltello a serramanico ed oltre 400 euro in banconote di vario taglio. 

La perquisizione è stata effettuata anche nella sua abitazione, dove sono state trovate anche due bilancine di precisione.

L’uomo è stato arrestato per il reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio e condotto presso la casa circondariale di Livorno.

Anche nei giorni precedenti gli agenti di Polizia avevano effettuato analoghi servizi, indagando in stato di libertà un giovane gambiano per il reato di detenzione e spaccio continuato di sostanza stupefacente in questa Piazza Garibaldi.

L’uomo in tale frangente avrebbe prima venduto una dose di cocaina ad un giovane livornese, scappando subito dopo alla vista degli operatori di Polizia; poco dopo è tornato sulla piazza, dove è stato  infine bloccato mentre sarebbe stato in procinto di vendere una seconda dose ad un altro “cliente”.

Immediatamente bloccato ha cercato di ingerire un involucro di oltre 8 grammi di hashish che aveva nascosto nelle parti intime, dopo aver preso a calci e pugni i poliziotti per cercare di scappare.

Accompagnato negli Uffici della Squadra Mobile è stato denunciato.


Durante un analogo controllo del territorio, sempre in zona Garibaldi, era stato trovato in possesso di sostanza stupefacente per uso personale un giovane italiano, segnalato alla Prefettura quale assuntore.


Nei prossimi giorni proseguiranno i controlli nelle zone più critiche del centro.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Le fiamme sono divampate nella notte in un appartamento Casalp e il fumo si è velocemente diffuso nella palazzina
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità