comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
LIVORNO
Oggi 20°24° 
Domani 21°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
mercoledì 23 settembre 2020
Giani
863.611
 
48.62%
Ceccardi
718.605
 
40.46%
Galletti
113.692
 
6.40%
Vigni
7.664
 
0.43%
Fattori
39.667
 
2.23%
Barzanti
16.061
 
0.90%
Catello
16.992
 
0.96%
corriere tv
Regionali, Di Battista torna all'attacco: «È la più grande sconfitta nella storia del M5S»

Lavoro mercoledì 12 agosto 2020 ore 19:46

Primo semestre 2020, porti a meno 20% di traffici

Container al porto di Livorno
Container al porto di Livorno

Emergenza Covid e numeri della crisi economica. A Livorno calo del 16,6% molto peggio Piombino e l'Isola d'Elba, rispettivamente a meno 39 e 44%



LIVORNO — Il volume di merci movimentate nei porti di Livorno, Piombino, Portoferraio, Rio Marina e Cavo è stato di oltre 17mila tonnellate, in calo del 20,7%. Il dato è relativo al primo semestre del 2020, segnato dal lockdown per la pandemia di Covid-19.

Il bilancio negativo dei porti del Sistema Alto Tirreno, hanno spiegato dall'Autorità di sistema livornese, deve essere inquadrato nella situazione generale di emergenza dovuta al coronavirus, che non ha risparmiato nessun porto italiano.

Il porto di Livorno ha subito una contrazione minore rispetto agli altri, del 16,6%.

Le merci varie hanno subito un calo del 14,5%. La merce del settore rotabile è diminuita del 19,4%, quella nei container del 10,5%.

Calo anche per il commercio delle auto nuove, con una netta riduzione: il 46,1%, 195mila auto movimentate in questo semestre contro le 362mila del 2020.

Carta, cellulosa e legna sono gli unici prodotti in crescita, dell'8,6%.

A Piombino il calo delle merci è stato del 39,9 per cento mentre per i porti dell'Isola d'Elba il calo si è attestato sul 44,6%.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità