Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:LIVORNO15°24°  QuiNews.net
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
venerdì 24 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Brescia, rider aggredito in centro: le immagini del pestaggio

Attualità sabato 13 aprile 2024 ore 18:25

Sanità, interventi in programma a Livorno

Foto di repertorio

La giunta regionale ha approvato un nuovo programma di investimenti per creare nuove strutture sanitarie e ammodernarne altre



LIVORNO — La giunta regionale della Toscana ha approvato un nuovo piano di investimenti da oltre 112 milioni per l’edilizia sanitaria e l’ammodernamento tecnologico del sistema: interventi complementari a quelli del Pnrr. 

Il programma, contenuto in una delibera proposta dall’assessore al diritto alla salute Simone Bezzini, sarà finanziato attraverso il fondo del cosiddetto ‘articolo 20’, varato con una legge del 1988 e che rappresenta la principale fonte statale rivolta alle Regioni per gli investimenti in sanità: 106 milioni sono le risorse che arrivano dallo Stato, il resto ce lo metteranno le aziende sanitarie come cofinanziamento.

“La Regione Toscana negli anni ha dimostrato di saper pianificare e utilizzare i fondi di questo importante strumento che ha contribuito ad accrescere la sicurezza dei presidi ospedalieri e sanitari, oltre che la qualità delle cure offerte dal sistema sanitario regionale”, ha sottolineato il presidente della Toscana Eugenio Giani.

Alcuni giorni fa è stato infatti sottoscritto l’accordo di programma Stato-Regione che ha sbloccato l’utilizzo di oltre 61 milioni di euro per undici interventi, anche in questo caso di edilizia e rinnovo dei macchinari.

“La delibera approvata adesso dalla giunta regionale - prosegue Giani - ne contiene altri ventisette, che saranno ora trasmessi al Ministero della salute per l’avvio dell’iter di approvazione”.


“Andiamo avanti senza sosta continuando il lavoro di programmazione degli interventi diammodernamento delle nostre strutture - commenta l’assessore al diritto alla salute, Simone Bezzini –. Grazie alla capacità dei nostri tecnici, a cui va reso merito, abbiamo approvato una delibera che proietta nel futuro gli ospedali e i presidi sanitari della Toscana. Gli interventi previsti, molti dei quali a completamento di progetti già programmati e finanziati, tengono insieme riqualificazione, efficientamento energetico ed innovazione strumentale: tre elementi che ci consentiranno di disegnare luoghi di cura a misura dei pazienti e dei professionisti, con l’obiettivo di migliorare la risposta ai bisogni delle persone”. 

“Ci auguriamo - conclude - che non vengano effettuati tagli e rinnoviamo la richiesta di una radicale semplificazione delle procedure burocratiche per agevolare l’impiego delle risorse”.


Per quanto riguarda Livorno, è stata messa in programmazione la realizzazione della casa di comunità di Livorno Nord (9 milioni) e dell’ospedale di comunità (8 milioni) di Livorno Nord, due interventi strategici che miglioreranno la risposta ai bisogni di salute della cittadinanza.

Gli interventi di edilizia sanitaria saranno accompagnati dal rinnovo e implementazione del parco tecnologico delle strutture del servizio sanitario regionale, ossia apparecchiature sanitarie, leggere e pesanti, utili per la diagnosi e la cura, in modo da rimanere al passo con le nuove tecnologie, ridurre le liste d’attesa per le prestazioni sanitarie ma anche risparmiare sui costi di gestione e manutenzione delle apparecchiature più datate: un’azione complessivamente da 20 milioni di euro e che riguarderà le aziende sanitarie e ospedaliero universitarie toscane.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Proseguono i controlli dei carabinieri per contrastare le attività di spaccio in particolare nel centro cittadino
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Lavoro

Attualità

Politica