QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
LIVORNO
Oggi 10°12° 
Domani 11°15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
venerdì 22 novembre 2019

Attualità sabato 29 giugno 2019 ore 08:30

Sosta regolamentata in altre vie della zona R

Da martedì nuova sosta regolamentata tra via Goito e piazza Matteotti. Salvetti: "Intervento quasi tutto completato da precedente amministrazione"



LIVORNO — Entrerà in vigore martedì 2 luglio la nuova sosta regolamentata in alcune strade della zona che va da via Goito a piazza Matteotti.

“Si tratta – precisa il sindaco Luca Salvetti – di un intervento già portato a compimento dalla precedente amministrazione, per il quale mancavano solo gli ultimi dettagli. È l’ultimo intervento di questo lotto di lavori e, al momento, in città non ci sono altre “strisce blu” pronte ad entrare in funzione. Complessivamente, il piano della sosta voluto dalla precedente giunta è stato realizzato per il 50%, visto che mancano ancora tre lotti che riguardano zone molto popolate della città. Ma di tutto questo parleremo dopo l’incontro con Tirrenica Mobilità, che si terrà al più presto per fare il punto della situazione”.

Queste le vie interessate dal provvedimento:

tratto di via Goito compreso tra via Montebello e via dei Sette Santi (58 stalli blu, 4 stalli per veicoli al servizio delle persone disabili, 49 spazi per motocicli);

tratto di via Goito compreso tra via dei Sette Santi e via Orlandi (31 stalli blu, uno spazio per veicoli al servizio dei disabili, 39 spazi per motocicli, uno spazio adibito alle operazioni di carico/scarico);

via Del Fantasia (56 stalli blu, uno spazio per disabili e 15 spazi per motocicli);

via Ebat (82 stalli blu, 3 stalli per disabili e 31 spazi per motocicli);

via Martorelli (4 stalli blu, uno spazio per disabili e 2 spazi per motocicli);

via dei Sette Santi (74 stalli blu, 2 stalli per disabili e 24 spazi per motocicli);

viale Rosa del Tirreno (61 stalli blu, 2 stalli per disabili e 30 spazi per motocicli);

tratto di via Roma compreso tra il civico 173 e piazza Matteotti (10 stalli blu e 15 spazi per motocicli).

Lettere, orari e tariffe

La sosta in queste strade la sosta sarà gratuita, senza limiti temporali, per i residenti titolari di contrassegno lettera “R”.

Nel tratto di via Goito compreso tra via Montebello e via Sette Santi potranno parcheggiare, oltre ai titolari della lettera “R”, anche gli abilitati alla zona “Mare”.

La sosta gratuita è prevista anche per i veicoli al servizio delle persone disabili muniti di specifica autorizzazione e per i soggetti in Lista Bianca, di cui al Disciplinare della circolazione nel centro abitato (mezzi elettrici, taxi, veicoli di aziende di servizio pubblico, mezzi di soccorso e d’emergenza, ecc);

Per le categorie economico-professionali autorizzate la sosta gratuita è consentita con specifiche limitazioni orarie, sempre in base al Disciplinare.

Per i non autorizzati alla sosta il parcheggio sarà a pagamento in base agli orari e alle tariffe previste per la lettera “R” (punto 17 della Tabella riassuntiva delle tariffe) e cioè dalle ore 8 alle ore 22 di tutti i giorni feriali e delle prime domeniche dei mesi di gennaio, febbraio, marzo, aprile, maggio, giugno, settembre, ottobre e novembre, e di tutti i giorni festivi compresi tra il 1° e il 24 dicembre.

Anche per il tratto di via Goito compreso tra via Montebello e via Sette Santi (dove si potrà parcheggiare anche con la lettera zona “Mare”) varranno gli orari e le tariffe della zona “R”, e non della zona “Mare”

Si pagherà un euro per la prima mezzora, 2 euro frazionabili per la prima ora, e 3 euro frazionabili per ciascuna ora dalla seconda in poi.

I divieti di fermata

Per favorire la fluidità e la sicurezza della circolazione, in funzione degli stalli realizzati, da martedì 2 luglio entrerà in vigore anche il divieto di fermata su entrambi i lati di via Martorelli, eccetto il tratto compreso tra i civici 2 e 8; nel tratto di via Sette Santi compreso tra il civico 3 e l'intersezione con via Goito, e nel tratto compreso tra la carreggiata posta sul prolungamento di via Ebat e l'ingresso della chiesa; nel tratto di viale Rosa del Tirreno (lato civici pari)compreso tra via Sette Santi e il termine strada (fronte civico 35); nel tratto di via Roma compreso tra il civico 143 e piazza Matteotti.

La viabilità per via Del Fantasia

In via del Fantasia, traversa di via Montebello a fondo chiuso, i flussi veicolari vengono regolamentati con queste misure:

  • istituzione del senso unico alternato a vista nel tratto di via Del Fantasia compreso tra il civico 21 e via Montebello, con diritto di precedenza per i veicoli che procedono verso via Montebello;
  • istituzione del senso unico di marcia, con direzione antioraria, attorno allo spartitraffico presente sul piazzale in fondo a via Del Fantasia, con divieto di fermata sul lato sud della carreggiata del termine strada;
  • istituzione del “dare precedenza” in corrispondenza dell'intersezione tra il termine strada lato ovest di via Del Fantasia e il termine strada lato sud, con diritto di precedenza per i veicoli che percorrono quest'ultimo tratto.


  • Tag

    Mes, Di Maio: «Nessuno scontro con Conte»

    Ultimi articoli Vedi tutti

    Attualità

    Attualità

    Attualità

    Attualità