Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:30 METEO:LIVORNO15°21°  QuiNews.net
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
sabato 23 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tragedia sul set, Alec Baldwin spara e uccide la direttrice della fotografia

Cronaca mercoledì 22 settembre 2021 ore 16:28

Va in questura per il nipote e finisce in manette

La donna era andata a prendere il minorenne fermato con oggetti atti allo scasso, ma è stata arrestata perché destinataria di una custodia cautelare



LIVORNO — Si presenta in questura per l’affidamento del nipote minorenne, ma finisce in manette per furto. E’ accaduto a Livorno, dove il personale della squadra mobile ha fermato due giovani di 13 e di 19 anni sorpresi con grossi cacciaviti e di una chiave inglese. La ragazza è stata denunciata per non aver rispettato il divieto di far ritorno a Livorno.

Il padre del minorenne, invitato negli uffici della squadra mobile per l’affidamento, si sarebbe rifiutato di andare a prendere il figlio, mandando al suo posto una zia del ragazzino.

La donna che si è presentata in questura è però risultata destinataria di una custodia cautelare in carcere emessa dalla Procura di Oristano, per furti in appartamento avvenuti in quella provincia. E’ stata arrestata e trasferita nel carcere di Sollicciano. Il minorenne è stato affidato a una casa famiglia.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'adolescente è morto nella serata di ieri buttandosi dal sesto piano di una palazzina. Sul posto è intervenuto il 118 ma non c'era più niente da fare
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Cronaca

Attualità