comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
LIVORNO
Oggi 15°18° 
Domani 15°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
venerdì 29 maggio 2020
corriere tv
Brusaferro: «Dati sostengono l'ipotesi di una seconda ondata di Covid»

Cronaca lunedì 04 novembre 2019 ore 17:40

Falsi Modigliani, sequestrati dipinti e disegni

I presunti falsi d'autore sono stati prelevati dai carabinieri a Modena, Firenze e Venezia. Nel mirino il laboratorio di un pensionato



SPOLETO — C'è un pensionato modenese nel mirino dei carabinieri che stanno indagando su alcuni disegni e dipinti attribuiti al pittore toscano Amedeo Modigliani. L'uomo sarebbe indagato per contraffazione di opere d'arte. Le diciannove opere attribuite al maestro livornese sono state sequestrate dai carabinieri del nucleo tutela patrimonio culturale di Spoleto tra Firenze, Modena e Venezia.

I militari sospettano che i nove dipinti e i dieci disegni possano essere dei falsi. Oltre a questi sono stati sequestrati anche altri 13 dipinti attribuiti a Lucian Freud, 2 dipinti attribuiti a Antonio Bueno e un dipinto attribuito a Maurice Utrillo. Durante le perquisizioni i carabinieri hanno trovato timbri, sigilli e vecchie etichette, tutto materiale ritenuto falsificato.

Secondo quanto riferito dai carabinieri il valore delle opere sequestrate, qualora fossero state immesse sul mercato come autentiche, sarebbe ammontato a centinaia di milioni di euro. L'indagine era partita da due dipinti che erano stati attribuiti al pittore esposti in una mostra a Palermo, poi sequestrati dalla procura.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità