Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:35 METEO:LIVORNO12°  QuiNews.net
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
mercoledì 14 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Johnson&Johnson, l'immunologa Viola: «Nessun trambusto. Nessun caso sugli over 60»

Elezioni lunedì 20 maggio 2019 ore 10:19

"Grotta delle Fate, il Municipio si è dimenticato"

Attacco di Livorno in Comune per la situazione di Grotta delle Fate. "Il centro commerciale è isolato per i lavori al fosso"



LIVORNO — "Si possono risolvere delle emergenze, creandone di nuove? Non si dovrebbe; ma a Livorno è quel che potrebbe accadere", dice la lista Livorno in Comune.

"Dopo i tragici fatti dell’alluvione del 2017, nel Comune di Livorno sono state avviate alcune indagini per stabilire quali opere debbano essere realizzate per garantire la sicurezza idraulica del territorio.Tra gli interventi ritenuti necessari, vi è quello della deviazione del Fosso Forcone, in località a Grotta delle Fate. Molti conoscono quel luogo, riqualificato di recente anche per il tramite dell’insediamento di un centro commerciale, ove operano molti imprenditori (e altrettanti lavoratori), impegnati in diversi settori del commercio.Ebbene, a fronte del progetto di sistemazione del Fosso (che comporta la chiusura prolungata del ponte che accede alla località Grotta delle Fate), adopera della società Rete Ferroviaria Italiana, l’Amministrazione comunale non ha dato alcuna importanza al fatto che i lavori di RFI comporteranno l’isolamento del centro commerciale, ponendone in crisi la funzionalità.Ciò, a scapito degli imprenditori (rei di aver compiuto i loro investimenti nell’area commerciale indicata dal Municipio) e dei lavoratori che essi hanno assunto per svolgere attività che prossimamente risulteranno logisticamente emarginate.La politica, il senso civico, l’attenzione al lavoro e alle imprese avrebbero imposto all’Amministrazione comunale di rappresentare a RFI (e alla Regione Toscana, in parte finanziatrice dei lavori) di progettare un intervento che, nel fare il nuovo, salvaguardasse il preesistente, realizzando opere provvisionali che garantissero un’accessibilità alla località Grotta delle Fate, idonea e costante.Livorno in Comune vuole esprimere il proprio disappunto sulla omessa attenzione del Municipio alla sorte delle imprese e dei lavoratori di Grotta delle Fate, e assumere l’impegno di dare corso, fin da subito dopo le elezioni, ad ogni iniziativa necessaria per far subordinare l’intervento sul Fosso Forcone alla previa e idonea realizzazione delle opere necessarie a consentire una adeguata accessibilità alla località Grotta delle Fate, tenendo conto delle dinamiche della circolazione stradale (che nella specie è anche quella di tipo‘pesante’) e delle esigenze delle imprese, dei lavoratori e dei consumatori.Livorno in Comune si candida a realizzare in città nuove opere, a garantire migliori servizi e a perseguire nuovi orizzonti: ciò nel doveroso rispetto di coloro che sul territorio hanno compiuto i loro investimenti e svolgono le loro attività,la cui salvaguardia è il presupposto per realizzare i nuovi progetti pubblici."

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'Asl nord ovest rende noti i dati che fotografano le ultime 24 ore sul fronte Covid in provincia di Livorno. Nuovi contagi a quota 68
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Cronaca