Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:LIVORNO23°27°  QuiNews.net
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
sabato 13 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il video della violenta grandinata che si è abbattuta su Milano: i chicchi danneggiano le carrozzerie delle auto
Il video della violenta grandinata che si è abbattuta su Milano: i chicchi danneggiano le carrozzerie delle auto

mercoledì 10 luglio 2024 ore 17:55

Toremar, lavoratori in sciopero il 21 Luglio

I sindacati Cgil, Cisl e Uil: "Pronti a tutto per difendere i 260 posti di lavoro: sarà un'estate di proteste".



ARCIPELAGO TOSCANO — Per domenica 21 Luglio le segreterie provinciali di Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti hanno indetto lo sciopero per l’intera giornata lavorativa dei dipendenti Toremar. Come da normativa saranno garantiti i servizi minimi essenziali.

Lo fanno sapere attraverso una nota congiunta Giuseppe Gucciardo, Filt-Cgil, Paolo Taccini, Fit-Cisl, e Andrea Sirabella, Uiltrasporti.

"La preoccupazione sul futuro dei 260 lavoratori (tra personale navigante e amministrativo) è elevata. - spiegano i tre rappresentanti sindacali - Il nuovo bando di gara per la continuità territoriale dell’Arcipelago toscano rischia di mettere in pericolo la maggior parte dei 260 posti di lavoro: non possiamo accettarlo.
La tensione e la preoccupazione tra i lavoratori è tanta, soprattutto a seguito della decisione di Toremar di non partecipare al bando e di mettere in vendita quattro sue navi. È fondamentale tutelare non solo i posti di lavoro ma anche la loro qualità: le condizioni lavorative previste nel contratto dei dipendenti Toremar sono infatti il frutto di anni di battaglie e sacrifici".

"La presentazione di un bando “unico” rappresenterebbe una prima debole – seppur non sufficiente - garanzia di tutela dei livelli occupazionale e della loro qualità. - spiegano - Con lo “spacchettamento” del bando si aprirebbe uno scenario ben più critico e da scongiurare: il rischio di precarizzazione dell’occupazione diventerebbe elevato, con tutto ciò che ne conseguirebbe anche in termini di servizi ai cittadini. I dipendenti Toremar si dichiarano disponibili a tutto pur di difendere il proprio posto di lavoro".

"Lo sciopero indetto per domenica 21 Luglio rappresenta solo un primo passo per chiedere il rispetto dei loro diritti e della loro dignità. In mancanza di risposte concrete seguiranno sicuramente altre giornate mobilitazione: sarà un’estate di proteste", concludono.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il dottor Emilio Pasanisi, direttore della Cardiologia di Livorno, è stato nominato referente per la Asl Toscana nord ovest
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Cronaca

Cronaca