Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:LIVORNO11°  QuiNews.net
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
venerdì 02 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
A Bakhmut, con i soldati ucraini sotto l'attacco dei miliziani russi della Wagner

Cronaca sabato 04 marzo 2017 ore 14:09

Ancora grave il camionista caduto dalla bisarca

Il fatto è avvenuto nel tardo pomeriggio di ieri in un piazzale. Dura condanna da parte dei sindacati che parlano di turni massacranti



LIVORNO — Incidente sul lavoro a Livorno per un camionista di 61 anni, di origini mantovane: l'uomo ha riportato un grave trauma cranico cadendo a terra dal pianale della sua bisarca, da un''altezza di oltre due metri. 

L'uomo avrebbe perso l'equilibrio mentre stava effettuando operazioni di carico sul pianale del suo mezzo all'interno del piazzale della Fratelli Elia di via Firenze, a ridosso della zona portuale di Livorno.

Le sigle confederali delle categorie territoriali dei trasporti oggi hanno voluto "Denunciare l’ennesimo incidente sul lavoro a Livorno".

"Nel tardo pomeriggio della giornata di ieri, un autista è caduto durante le operazioni carico del camion, all’interno del piazzale Elia Spa di Livorno, procurandosi gravissime ferite e in questo momento sta lottando tra la vita e la morte".

"Quanto accaduto - dicono le sigle sindacali Cgil, Cisl e Uil del settore trasporti, evidenzia la scarsa sensibilità in tema di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, i sempre più serrati ritmi di lavoro richiesti al personale viaggiante, con nastri lavorativi che vanno dalle 13 alle 15 ore giornaliere, fattori di usura e stress che aumentano in maniera esponenziale il rischio di infortuni di tale natura e gravità.

A questo dobbiamo sommare l’inadeguata riforma pensionistica e i suoi disastrosi effetti: dover lavorare oltre il sessantesimo anno di età, per alcuni lavori, corrisponde alla compromissione certa della salute.

E’ una condizione insostenibile, nei prossimi giorni saranno valutate iniziative di protesta.

Il nostro augurio è che il lavoratore possa rimettersi al più presto e tornare in famiglia".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il fatto è avvenuto ieri sera. L'uomo ha anche oltraggiato gli agenti di polizia intervenuti per portarlo in commissariato
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Don Andrea Pio Cristiani

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Attualità

Politica