comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
LIVORNO
Oggi 14°16° 
Domani 14°19° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
domenica 27 settembre 2020
corriere tv
«Eutanasia Legale»: passeggiata da Montecitorio al Vaticano di Marco Cappato (ass. Luca Coscioni)

Attualità martedì 08 settembre 2020 ore 13:40

Cambiagesto, la campagna contro i mozziconi

Attraverso la distribuzione di posaceneri tascabili e iniziative di pulizia, #Cambiagesto mira a sensibilizzare i fumatori verso i temi ambientali



LIVORNO — #Cambiagesto è il lo slogan della campagna di sensibilizzazione che, dal 14 agosto al 5 settembre 2020, ha coinvolto la città Livorno con l’obiettivo di proteggere l’ambiente dalla dispersione dei mozziconi di sigaretta

L’iniziativa aveva l'obiettivo di stimolare una presa di coscienza collettiva rispetto a un problema troppo spesso sottovalutato: ogni anno circa 800mila tonnellate di mozziconi di sigaretta vengono dispersi nell’ambiente in tutto il mondo; piccoli rifiuti che, se non gestiti correttamente, possono inquinare l’ecosistema marino e terrestre.

Oltre ai materiali informativi che sono stati distribuiti presso le rivendite di tabacchi, il corretto smaltimento dei mozziconi è stato reso possibile grazie alla distribuzione di oltre 3.500 posacenere tascabili in materiale riciclabile, oltre alla presenza di più di 10 grandi posacenere messi a disposizione per evitare che i mozziconi vengano gettati a terra.

“Il mozzicone di sigaretta – ha ricordato Giovanna Cepparello, assessora all’ambiente del Comune di Livorno – deve essere necessariamente gettato come rifiuto indifferenziato perché costituito in prevalenza da materiali non biodegradabili. Tra l’altro questa tipologia di rifiuto non deve finire nemmeno nei lavandini o nei wc, come invece troppo spesso ancora avviene, perché inquina la rete fognaria e l’accumulo ne può addirittura provocare l’ostruzione".

Con il Patrocinio del Comune di Livorno, la campagna è stata promossa e finanziata da Philip Morris Italia con il supporto tecnico e scientifico di Erica, società cooperativa leader nella comunicazione e progettazione ambientale in Italia, e con Rotaract, movimento giovanile di Rotary Club, una delle maggiori associazioni di servizio umanitario presente in Italia dal 1923.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Spettacoli