QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
LIVORNO
Oggi 21°26° 
Domani 18°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
lunedì 26 agosto 2019

Cronaca venerdì 09 agosto 2019 ore 11:38

Controlli di Polizia, arresti e denunce

Polizia in azione a Livorno con numerose operazioni. La più importante quella che ha portato in carcere due spacciatori nordafricani



LIVORNO — Nei giorni scorsi la Questura di Livorno, attraverso personale della Squadra Mobile,ha dato esecuzione a due custodie cautelari in carcere disposte dal GIP del Tribunale di Livorno, su richiesta del P.M. Mancusi.

I destinatari di tali misure, entrambi del 1997, sono cittadini extracomunitari, di origine marocchina, già da alcuni anni sul territorio nazionale, regolarizzati per motivi familiari e per richiesta asilo politico, "dediti in maniera esclusiva allo spaccio di sostanze stupefacenti nel centro di Livorno".

In particolare i luoghi dello spaccio, utilizzati dai due in concorso, erano sempre P.zza della Repubblica, Piazza Garibaldi e Piazza XX Settembre.

Contestualmente all’esecuzione della misura cautelare è stata disposta dal P.M. titolare dell’indagine la perquisizione domiciliare, che ha permesso di accertare la loro illecita attività di spaccio, essendo stata rinvenuta all’interno dell’abitazione della sostanza stupefacente già confezionata e materiale usato per la preparazione ed il confezionamento delle singole dosi da spacciare sul mercato cittadino.

Sono stati sequestrati inoltre circa 2.000 Euro in banconote di piccolo taglio, provento dell’attività, oltre che un telefono cellulare iPhone XS provento di furto, per il quale sono stati indagati entrambi per ricettazione ed una patente di guida intestata ad un soggetto italiano, che ne aveva denunciato lo smarrimento.

I due marocchini sono stati rintracciati mentre si allenavano in una palestra del centro cittadino e, condotti negli Uffici della squadra Mobile per gli atti di rito, sono poi stati accompagnati presso la Casa Circondariale di Livorno

In più l’Ufficio Prevenzione Generale e soccorso pubblico ha effettuato controlli serrati nelle piazze Grande e Garibaldi nel pomeriggio di ieri.

Due denunciati ed un arrestato il bilancio: i primi due per droga, il terzo per evasione dai domiciliari.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca